LDV: Liberiamoci dalla violenza

Alla Casa della Salute Parma Centro il servizio dell'Ausl per aiutare gli uomini autori delle violenze a cambiare

Può cominciare tutto con uno schiaffo, uno strattone o un insulto di troppo. Per poi rendersi conto di aver passato il segno. Poi sempre più spesso, fino a convincersi che la violenza sia un comportamento 'normale' o, al limite, provocato dagli errori degli altri. La violenza domestica è un problema in continua crescita. Per questo motivo l'Azienda USL di Parma ha attivato un programma innovativo, promosso dalla Regione, per il trattamento degli autori delle violenze.

Si tratta del CENTRO “Liberiamoci Dalla Violenza” (LDV) che ha l'obiettivo di intervenire non solo a protezione dellle donne, che resta comunque un obiettivo prioritario, ma anche di aiutare gli autori delle violenze a cambiare. Se si vuole provare a frenare il preoccupante fenomeno, infatti, è fondamentale riuscire a modificare i comportamenti di chi usa la violenza come soluzione dei problemi, senza rendersi conto che la violenza è essa stessa un grande problema. 

Il servizio si basa sull’adesione volontaria, certi che la motivazione sia la vera molla in grado di far iniziare il cambiamento: l’uomo deve contattare direttamente il servizio e iniziare il percorso terapeutico.

Il Centro è gestito da tre psicologi dell’Unità Operativa Salute Donna/Consultorio Familiare del Distretto di Parma. Il trattamento proposto si può riassumere in 4 fasi: la prima centrata sul riconoscimento del paziente della propria violenza; la seconda sulla piena assunzione di responsabilità rispetto alla violenza messa in atto; la terza sulla storia personale del paziente; la quarta sugli effetti e sulle conseguenze della violenza attraverso lo sviluppo della capacità di cogliere la paura e il dolore dei familiari che la subiscono - sia direttamente che assistendovi - quindi acquisendo l'attitudine a porsi dal punto di vista delle vittime.

Il Centro LDV è operativo nella Casa della Salute Parma Centro ed è aperto anche ai cittadini delle province vicine (Piacenza e Reggio Emilia). È aperto il mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 17.30.

È possibile contattare il Centro LDV:

•telefonicamenteal numero 335 6527746 dal lunedì al venerdì dalle ore 13.00 alle ore 15.00

•via e-mailall'indirizzo ldv@ausl.pr.it

Scarica l'opuscolo informativo del Centro in allegato.

 

vai alla mappa

Proprietà dell'articolo
modificato:mercoledì 21 settembre 2016

In caricamento...