Ospedale di Vaio, le precisazioni dell’AUSL sul decesso dell'anziano aggredito

L'uomo, con un quadro clinico molto complesso, è stato assistito in modo continuativo nei reparti ospedalieri

28/03/2019 - A seguito delle notizie pubblicate e diffuse da numerosi organi di informazione, sul decesso avvenuto all’Ospedale di Vaio di una persona anziana, ricoverata dopo un’aggressione, l’Azienda USL precisa quanto segue.

La sera di domenica 24 marzo, l’anziano è arrivato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Vaio dopo un’aggressione.
Il paziente ha quindi ricevuto le necessarie cure e l’assistenza sanitaria nei reparti dell’Ospedale di Vaio, in modo continuativo. Causa anche la particolare complessità del quadro clinico, l’uomo è deceduto la sera del 25 marzo scorso in Ospedale.

L’Azienda USL ha informato del decesso le Forze dell’Ordine, alle quali è già stata consegnata la documentazione sanitaria richiesta e garantita quindi la massima collaborazione.

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 28 marzo 2019

In caricamento...