Guarda tutti i video


  • Segui il canale youtube

Come fare per...

Cure palliative, il Centro Piccole Figlie compie 10 anni

Sabato 29 aprile a Parma un convegno per celebrare il decennale dell'Hospice e per ricordare le oltre mille storie di malati incurabili accolti nella struttura

18/04/2017 - Nel decennale del Centro residenziale cure palliative Piccole Figlie, inaugurato nell’aprile 2007, l’Istituto Piccole Figlie organizza un convegno per celebrare i dieci anni compiuti insieme tra pubblico e privato accreditato, nell’unica rete provinciale di cure palliative. 

Il 29 aprile, all'Istituto Missioni Estere, Viale S. Martino, 8 saranno ricordati questi dieci anni di cure volte al sollievo del dolore totale di chi non può guarire e che desidera vivere fino in fondo con dignità il tempo che resta, insieme ai propri familiari e le oltre mille storie umane con le loro irripetibili peculiarità, persone di ogni ceto sociale, etnia e appartenenza religiosa, davvero una ricchezza incalcolabile di esperienza umana.

Il convegno aprirà alle 9.30 con i saluti di  Federico Pizzarotti, Sindaco di Parma, Elena Saccenti, Direttore generale AUSL Parma, Massimo Fabi, Direttore generale AOU Parma, Sergio Venturi, Assessore alle politiche per la salute, Regione Emilia-Romagna, Pierantonio Muzzetto, Presidente Ordine dei Medici di Parma, Francesco Ghisoni, Direttore U.O.C. Cure Palliative AUSL Parma, Giorgio Bordin, Direttore Sanitario HFF, Virginio Bebber, Presidente A.R.I.S.

Seguiranno gli interventi di Erika Bucher, medico palliativista Hospice Piccole Figlie,  Massimo Damini, direttore medico scientifico Hospice Piccole Figlie, Federica Gardini, docente di Bioetica - UNIPR, Rossana Grossi, psicologa Hospice Piccole Figlie, Alfonsina Mazzi, superiora generale Congregazione Piccole Figlie. L'iniziativa si concludera con la Celebrazione Eucaristica, alle 12, presieduta dal Vicario Generale Don Luigi Valentini.  

Evento patrocinato dall'Azienda USL e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. 

Scarica il programma 

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 27 aprile 2017

In caricamento...