Dengue a Monticelli: attivate le misure di prevenzione

Dal 30 luglio, per tre notti dalle 22 alle 2, previsti interventi di disinfestazione contro la zanzara tigre

30/07/2015 - Intervento di disinfestazione straordinaria a Monticelli Terme, nella zona di via Volta, per evitare possibili rischi di diffusione di dengue (malattia causata dal virus Dengue veicolato della zanzara tigre), riscontrato dalle autorità sanitarie in una coppia residente nella zona.

Dal 30 luglio, per le prossime tre notti, dalle 22 alle 2, è stata dunque disposta una disinfestazione tramite mezzi dotati di nebulizzatori, in strade e giardini in un raggio di 100 metri dall’abitazione della coppia malata. In caso di pioggia o vento intenso gli interventi verranno spostati la sera successiva.

Di seguito le indicazione del Dipartimento di sanità pubblica dell'Ausl che i cittadini, residenti nella zona, sono invitati a seguire:

  • durante il trattamento, stare al chiuso, senza aprire porte e finestre;
  • durante il trattamento, se possibile, tenere gli animali domestici al chiuso o comunque proteggerli, così come le cucce, le ciotole del mangiare e dell’acqua;
  • durante il trattamento, non utilizzare condizionatori o climatizzatori;
  • non stendere la biancheria, né lasciare all’esterno giochi o altri oggetti;
  • per i 3 giorni del trattamento e per il giorno successivo non innaffiare;
  • prima di raccogliere frutta e verdura coltivate nella zona interessata dalla disinfestazione far passare almeno 5 giorni dal termine del trattamento. Prima di mangiarla, lavarla abbondantemente e, se possibile, sbucciarla;
  • a disinfestazione finita, pulire con cura mobili, giochi e altri oggetti che sono stati esposti al trattamento. E’ consigliato l’uso di guanti, in caso contrario, lavarsi con cura le mani.

Per maggiori info: Zanzare (comuni e tigre) e pappataci, la campagna informativa per contrastarne la diffusione

Proprietà dell'articolo
modificato:venerdì 31 luglio 2015

In caricamento...