Farmacie: possibili disagi il 26 per uno sciopero regionale

Eventuali chiusure sono previste dalle 8,30 alle 12,30

25/01/2017 - Possibili disagi e interruzioni domani alla consueta attività delle farmacie di Parma e provincia a causa di uno sciopero regionale.

Proclamato da Federfarma Emilia-Romagna, lo sciopero è previsto domattina dalle 8,30 alle 12,30, ma non ha visto l’adesione di Federfarma Parma. E’ comunque possibile che si verifichino interruzioni nella distribuzione di farmaci e in altri servizi forniti ai cittadini, come le prenotazioni CUP di visite ed esami, nelle farmacie che dovessero eventualmente aderire allo sciopero chiudendo nella fascia oraria indicata.

Saranno comunque garantite le aperture delle farmacie di turno.

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 26 gennaio 2017

In caricamento...