Festa della Donna 2019: Ausl e Maggiore celebrano così

Grande partecipazione al convegno "Passato, presente e futuro della sanità al femminile", organizzato dal Comitato Unico di Garanzia delle due Aziende Sanitarie. Guarda la fotogallery

07/03/2018 - Partecipazione (quasi) tutta al femminale alla settima edizione del convegno dedicato alla Medicina delle Differenze, in programma giovedì 7 marzo, alla sala congressi dell'Ospedale Maggiore.

L'iniziativa di quest'anno, dal titolo "Passato, presente e futuro della sanità al femminile", è stata un’apprezzata occasione di scambio e confronto per riflettere su quanto realizzato per il benessere e la salute delle donne dall’istituzione del Servizio Sanitario Nazionale, avvenuta nel 1978, ad oggi. Un particolare approfondimento è stato dedicato a due servizi emblematici in termini di qualità dell’assistenza al femminile: i consultori familiari e i servizi di salute mentale, attivi a livello provinciale e regionale.

Un ringraziamento speciale al Comitato unico di garanzia (CUG) delle due Aziende sanitarie di Parma, promotore della rassegna, nata nel 2013, con l'obiettivo di mettere al centro la persona e valorizzare le sue caratteristiche e peculiarità - dalle diversità biologiche a quelle sociali ed economiche - al fine di raggiungere percorsi di cura sempre più specifici ed efficaci.

Il convegno è stato organizzato con il patrocinio di Comune di Parma, Associazione Italiana Donne Medico (A.I.D.M) e Fidapa. 

Guarda la fotogallery

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 7 marzo 2019

In caricamento...