L’infezione da streptococco di gruppo B nel neonato: strategie di prevenzione

Convegno presso la Sala conferenze del P.O. di Borgo Val di Taro, mercoledì 21 novembre 2007. Iscrizioni entro il 15 novembre

Streptococcus agalactiae o Streptococco di gruppo B è uno dei più importanti agenti eziologici di infezioni neonatali. Può produrre effetti devastanti nel neonato se non viene prontamente identificato e trattato ( sepsi, meningiti, polmoniti fino alla morte). L'epidemiologia dell'infezione è stata molto studiata nei paesi occidentali, ma in Italia si hanno scarse informazioni epidemiologiche sull'infezione neonatale e mancano raccomandazioni univoche per la prevenzione.

 
Dal 2001 nella nostra regione è attivo un Gruppo di Lavoro per la prevenzione dell'infezione neonatale da SGB, che coinvolge Clinici e Microbiologi dell'Emilia-Romagna in collaborazione con l'Istituto Superiore di Sanità, il cui scopo è di conoscere e implementare le strategie di profilassi, elaborare protocolli condivisi e monitorare l'andamento dell'infezione da SGB.
 
In particolare, tra gli obiettivi prefissati, figurano:
  • la conoscenza dell'epidemiologia delle infezioni nel neonato, attraverso l'elaborazione e il confronto di dati provenienti dai vari centri nascita della regione
  • la razionalizzazione delle terapie antibiotiche attraverso la verifica degli effetti prodotti dalla somministrazione intrapartum
  • la creazione all'interno di ogni azienda di un'unità di collaborazione tra neonatologopediatra, ginecologo-ostetrico e laboratorista
L'incontro, che si articola in due sessioni, si propone di fornire come momento di formazione/ informazione, un panorama aggiornato delle più recenti novità in tema di prevenzione, patogenesi e possibilità terapeutiche. Nel corso del Convegno saranno proposte anche linee guida comportamentali precise e comuni, per cercare di prevenire l'infezione nel neonato.

 
Vengono inoltre riportati i dati aggiornati dal Gruppo di Lavoro della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con l'Istituto Superiore di Sanità.
 
 

Saranno ammessi tutti coloro che avranno inviato o comunicato il modulo di iscrizione alla segreteria organizzativa entro il 15/11/2007.

Sono stati richiesti crediti ECM alla Regione Emilia Romagna che verranno concessi ai partecipanti che avranno superato il test di verifica compilando il questionario al termine dell’evento.

Orari

dalle ore 14.00

Segreteria Organizzativa

Dott.ssa Augusta Bruschi
Ufficio Formazione Distrettuale
Presidio Ospedaliero di Borgo Val di Taro
Tel. 0525/970368 Fax 0525/970276
E-mail abruschi@ausl.pr.it
Proprietà dell'articolo
modificato:lunedì 12 novembre 2007

In caricamento...