Mobilità ecosostenibile, l'Ausl ottiene la certificazione europea Ecostars Parma

Premiata con tre stelle per una flotta di 236 mezzi. Obiettivo: migliorare l'efficienza dei veicoli riducendo l’utilizzo di carburante e dei costi

L’AUSL di Parma ottiene la certificazione europea Ecostars Parma, il progetto di riconoscimento e valutazione delle flotte per una mobilità efficiente e ecosostenibile.

Alla presenza dell’Assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Parma Gabriele Folli, il 12 giugno,  si è tenuta la cerimonia di consegna degli attestati. Oltre all'AUSL, hanno ottenuto la certificazione “Ecostars”  la sede locale di FEDEX e l’Assistenza Pubblica di Parma.

Gli attestati sono stati consegnati ad  Alessandro Vagaggini,   Snr Mgr Operations, Central Italy,   per  FedEx Express Europe (Flotta locale: 7 mezzi - 4 stelle); al Dott. Stefano Mori - Mobility Manager AUSL (Flotta 236 mezzi- 3 stelle) ed al presidente dell’Assistenza Pubblica di Parma  Maurizio de Vitis (Flotta 31 mezzi - 3 stelle ) .

Cosa significano le “stelle” Ecostars:

Agli operatori che aderiscono al progetto vengono fornite consulenze gratuite al fine di migliorare l'efficienza operativa dei veicoli riducendo l’utilizzo di carburante ed i relativi costi. Il sistema Ecostars prevede che vengano valutati, tramite attività di “auditing”, sia i singoli veicoli sia l’intera gestione operativa della flotta secondo i  parametri decisi a livello di consorzio per garantire omogeneità di criteri tra i diversi Paesi europei.

Proprietà dell'articolo
modificato:mercoledì 3 luglio 2013

In caricamento...