Nuova donazione alla Pediatria dell'Ospedale di Vaio

Cinque termometri a infrarossi, grazie alla ditta CA-MI di Pilastro

15/12/2017 - Un nuovo gesto di generosità per l’U.O. di Pediatria dell’Ospedale di Vaio. La ditta CA-MI srl di Pilastro ha donato 5 termometri ad infrarossi di ultima generazione, del valore complessivo di circa 500 euro.

“Questo tipo di termometro – spiega Pierluigi Bacchini, direttore dell’UO di Pediatria -  misura la temperatura sulla base del picco di lunghezza d'onda dei raggi infrarossi emessi dalla superficie corporea. Per il nostro lavoro, questo tipo di termometro è particolarmente utile, oltre che per la rapidità d’esecuzione, perché non richiede il contatto con la pelle dei piccoli pazienti. Inoltre – conclude il Direttore – può essere impiegato anche per rilevare la temperatura di superfici, dell'aria e dell'acqua, ad esempio di quella utilizzata per fare il bagnetto ai neonati.”

L’U.O. di Pediatria: dati di attività

Nel 2016, sono nati 945 bimbi. Le prestazioni ambulatoriali assicurate sono state oltre 6.000, mentre 3.705 sono stati gli accessi al Pronto Soccorso in età pediatrica, di  cui 195 i casi seguiti in OBI (Osservazione breve intensiva).

Alla Cerimonia di ringraziamento

Venerdì 15 dicembre la cerimonia di consegna e ringraziamento alla presenza, per l’AUSL, di Elena Saccenti, direttore generale e Pier Luigi Bacchini, insieme a professionisti dell’Ospedale e del distretto di Fidenza, di Mario Attolini, titolare della ditta CA-MI insieme alla collaboratrice Martina Rivara e rappresentanti di amministrazioni comunali e associazioni del volontariato locale.
Proprietà dell'articolo
modificato:venerdì 15 dicembre 2017

In caricamento...