Procreazione medicalmente assistita, il 26 settembre esperti a confronto

A Parma il convegno "Entrare nel ciclo della vita", la giornata di sensibilizzazione e di approfondimento promossa dall'Associazione Il Mondo, insieme alle Aziende sanitarie di Parma

07/07/2015 - "Entrare nel Ciclo della vita": è questo il titolo del convegno che sabato 26 settembre, alla Sala Congressi  dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, vedrà numerosi professionisti ed esperti del settore a confronto sull'attualissimo tema della procreazione medicalmente assistita.

La giornata di sensibilizzazione e di approfondimento, promossa dall'Associazione Il Mondo, insieme alle Aziende sanitarie di Parma, si propone di fornire conoscenze aggiornate sulle nuove tecniche della Procreazione medicalmente assistita per stimolare la riflessione individuale e collettiva sul valore della nascita.

Ad aprire il convegno,  Sergio Venturi, Assessore alle Politiche per la Salute Regione Emilia-Romagna, Massimo Fabi, direttore generale Azienda Ospedaliero-Universitaria, Elena Saccenti, direttore generale Azienda Usl, Vincenzo Vincenti, Prorettore per la Sanità, Università di Parma e Laura Rossi, Assessore al Welfare Comune di Parma.

Scarica il programma in allegato.

L’evento è patrocinato da Regione Emilia-Romagna, Comune di Parma, Università degli Studi di Parma, Ordine dei Medici di Parma, Collegio interprovinciale delle Ostetriche di Parma e Piacenza, Associazione Futura e Sei da me Cooperativa sociale Onlus.

La partecipazione al convegno è gratuita con iscrizione entro il 10 settembre 2015 a Il Mondo Yoga Studio, strada Mezzo Moletolo, 17/a Parma, inviando i dati richiesti della scheda di iscrizione, presente nel programma, via mail a info@associazioneilmondo.it, oppure via fax al 0521.607587.

Per informazioni: 328 2115946 – www.associazioneilmondo.it ; vai alla pagina FB

Proprietà dell'articolo
modificato:mercoledì 9 settembre 2015

In caricamento...