Salute mentale, il 15 giugno l'atelier Asfodelo compie 5 anni

A Borgotaro una mostra e due spettacoli teatrali, insieme al laboratorio creativo Filos, per festeggiare con la cittadinanza esiti e seguito del progetto

L'Atelier Asfodelo di Borgotaro, nato come laboratorio riabilitativo all'interno del Centro Salute Mentale Valli Taro e Ceno, festeggia i suoi primi 5 anni di attività. Insieme all'Atelier,  ci sarà anche il laboratorio creativo Filos di Fornovo, attivo da circa due anni.

I due laboratori, che hanno coinvolto 16 ragazzi/artisti, promuovono innovativi percorsi di cura e riabilitazione che utilizzano l'arte e la creatività come veri e propri strumenti terapeutici.

Ecco gli eventi che si susseguiranno Sabato 15 giugno a Borgotaro:

  • alle 16 in piazza Manara verranno presentati i “teatrini” che i ragazzi hanno prodotto nel lavoro di quest'anno con l'artista torinese Paola Anziché; si tratta di micro-performance per entrare nel mondo immaginario dei ragazzi;
  • alle 17 sempre in piazza Manara la sfilata dei capi di abbigliamento “imperfetti” realizzati dal laboratorio Filos;
  • alle 18 al Museo delle Mura per visitare la mostra collettiva con alcuni lavori prodotti dall'atelier Asfodelo e per festeggiare insieme, con un piccolo rinfresco, il successo e la continuazione del progetto.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

L'iniziativa, promossa dal Dipartimento Assistenziale Integrato Salute Mentale-Dipendenze Patologiche dell'Ausl, è sostenuta  da: Comune di Borgotaro, Comune di Fornovo Taro, ASP, Istututo Superiore Zappafermi di Borgotaro.

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 6 giugno 2013

In caricamento...