La salute mentale della popolazione migrante: attualità e prospettive

L'8 ottobre un seminario per promuovere un approccio integrato ai bisogni di salute di questa popolazione

03/10/2019 - "La salute mentale della popolazione migrante: attualità e prospettive": questo è il tema del seminario in programma martedì 8 ottobre a Parma nell'ambito della rassegna "La Salute della Salute mentale".

Il corso, che si terrà dalle 14 alle 18 nella sala conferenze “Anedda” - Assistenza Pubblica Via Gorizia, 2 - intende offrire agli operatori sanitari e dell'accoglienza, strumenti e conoscenze utili a rispondere ai bisogni di salute dei migranti, promuovendo un approccio integrato dei servizi ed una presa in carico di tipo multidisciplinare e multidimensionale, nello specifico in favore dell'utenza con disagio mentale.

Nella seconda parte dell'incontro formativo, tutti gli operatori della Salute mentale che hanno esperienze in questo settore sono invitati a intervenire con i loro contributi.

Intervengono Paolo Giovanni CROTTI - Medico Medicina legale, UOS Medicina Legale Ausl Parma, Fulvio FRATI - Psicologo Spazio Immigrati Ausl Parma, Roberto MARCHIORO - Psichiatra DAI SM-DP Ausl Parma, Pietro PELLEGRINI - Direttore DAI SM-DP Ausl Parma, Michele ROSSI - Direttore CIAC,  Debora TANZI - Responsabile Ufficio di Piano Distretto Sud- Est Ausl Parma 

Scarica il programma

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 3 ottobre 2019

In caricamento...