In scena al Magnani “La gallina. Storie d’azzardo e altre storie”

Giovedì 7 febbraio a teatro con il comico Daniele Raco: ridere per riflettere sul tema del gioco d'azzardo patologico. Prima tappa del progetto di prevenzione del Distretto di Fidenza

14/01/2018 - Giovedì 7 febbraio alle ore 20.30 va in scena al Teatro Magnani di Fidenza  “La gallina. Storie d’azzardo e altre storie”,  di e con Daniele Raco, noto comico di Zelig.  

Lo spettacolo, prima tappa di un progetto di prevenzione inserito nel Piano locale GAP (gioco d’azzardo patologico) del Distretto di Fidenza e che coinvolgerà nei prossimi mesi molti Comuni del Distretto, è un “diario di un viaggio” nell'inferno del gioco d'azzardo, raccontato attraverso le storie di  tanti personaggi  - un barista, un ex direttore delle poste, un comico, un politico, un muratore e una casalinga -  in lotta contro il dramma della dipendenza dal gioco compulsivo

Ma strappare una risata non è l’obiettivo principale dello spettacolo. Il linguaggio del teatro e la comicità dell’attore sono un mezzo per coinvolgere e sensibilizzare il pubblico sul problema, sempre più serio, del gioco d’azzardo e della dipendenza patologica che genera. Una vera e propria piaga sociale con conseguenze pesanti non solo per il giocatore, ma anche per la sua famiglia, sul piano economico e psicologico; una malattia dalla quale è possibile guarire attraverso l’aiuto di professionisti dei servizi sanitari dedicati alle dipendenze patologiche (SerDP) ai quali rivolgersi con fiducia.

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

Info: www.danieleraco.com - www.ausl.pr.it - www.comune.fidenza.pr.it - pventura@ausl.pr.it

Progetto nell'ambito del Piano locale GAP (gioco d’azzardo patologico) del Distretto di Fidenza del SerDP-Distretto di Fidenza dell’Ausl di Parma in collaborazione con il Comune di Fidenza nell'ambito del Piano locale GAP, realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna. 

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 31 gennaio 2019

In caricamento...