Sportelli CUP: rallentamenti e code per un’altra settimana a causa dell’installazione della nuova anagrafe sanitaria regionale

Proseguiranno ancora le lunghe attese di questi giorni, soprattutto alla Casa della Salute Pintor-Molinetto, per il nuovo sistema informatico

 24/03/2017 - Rallentamenti e code agli sportelli CUP in questa prima settimana di attivazione della nuova anagrafe sanitaria regionale. E si prevede che le lunghe attese continueranno ancora la prossima settimana. Le file sono dovute al nuovo sistema informativo dell’anagrafe sanitaria, unico per tutte le Aziende sanitarie della regione, che è installato e avviato lunedì 20 marzo nelle postazioni degli operatori di sportello unico-CUP dell’AUSL di Parma.

Sulle previste lunghe attese, che in questi giorni si sono verificate in particolare allo sportello unico-CUP della Casa della Salute Pintor-Molinetto a Parma, l’Azienda Usl sta informando gli utenti da oltre una settimana tramite la stampa locale, il proprio sito Internet e pagina Facebook e con avvisi agli sportelli, utili ai cittadini prima di mettersi in fila.

La Direzione dell’AUSL si scusa ancora con i cittadini per questi disagi, che si prevede continueranno ancora per la prossima settimana e che riguarderanno in particolare l’accesso a servizi di scelta e revoca del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta, rilascio esenzioni, autocertificazioni, fasce di reddito, tessera sanitarie e assistenza all’estero.

La nuova anagrafe regionale degli assistiti, una volta a regime, consentirà una migliore organizzazione e gestione informatica dei servizi alla cittadinanza, con procedure semplificate. Grazie a questa innovazione, per esempio, sarà possibile condividere in modo più esteso ed efficace i dati degli assistiti tra differenti Aziende sanitarie della regione, per facilitare l’assistenza sanitaria ai cittadini anche fuori dalla propria provincia di residenza.

Si ricorda che, per prenotare e/o disdire visite ed esami specialistici è possibile rivolgersi anche ai Punti di Accoglienza dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria, alle farmacie convenzionate oppure chiamare il numero verde 800.629.444. Numerose visite ed esami sono anche prenotabili on line, tramite cup web e il proprio fascicolo sanitario elettronico.

 

 

Proprietà dell'articolo
modificato:venerdì 31 marzo 2017

In caricamento...