Le terapie curano, le relazioni guariscono: sabato 6 aprile incontro pubblico

Evento promosso dall'associazione "La doppia elica", con il patrocinio delle due Aziende sanitarie di Parma

02/04/2019 - Le terapie curano, le relazioni guariscono: è questo il titolo dell'incontro pubblico, organizzato dall'Associazione La doppia elica,  in programma sabato 6 aprile, nella sala Anedda dell’Assistenza pubblica di viale Gorizia a Parma.  

Si parlerà dell’importanza delle relazioni interpersonali che si instaurano durante la malattia e di quanto queste siano efficaci nel percorso di guarigione e verranno trattati argomenti attuali come resilienza e comunicazione in campo medico oncologico e narrazione della malattia.

Con inizio alle ore 14.30, intervengono: Antonino Musolino, Responsabile Breast Unit AO Parma;  Cecilia d’Aloia, Responsabile Centro Senologico AO Parma; Gianluca Barbieri, Ricercatore Dipartimento Neuroscienze UNIPR; Marcello Tiseo, Dirigente Medico, Unitá Operativa di Oncologia AO Parma; Mariangela Bella, Oncologa Parma; Paola Zanelli, Genetica Oncologica AO Parma; Salvo Catania, Chirurgo e Oncologo della mammella ed ideatore del blog “Ragazze fuori di seno”; Francesca Duranti, Autrice del libro “Storia di una ragazza fuori di seno”; Beatrice Duranti, laureanda in psicobiologia e neuroscienze cognitive; Michela Mantovan, Corriere della Sera; Fabrizia Dalcó, esperta in politiche di genere.

Evento patrocinato dall'Associazione Verso il Sereno, Università, Azienda Ospedaliero-Universitaria e Ausl di Parma. 

Scarica la locandina.

 

Note

La doppia elica nasce nel 2017 con l’intento di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla natura e la diffusione delle mutazioni genetiche connesse con l’aumentato rischio di carcinoma mammario ed ovarico e sulla necessità di intervenire precocemente nella ricerca e nel trattamento delle persone portatrici.
Proprietà dell'articolo
modificato:martedì 2 aprile 2019

In caricamento...