Valerio Giannattasio è il nuovo direttore del Distretto Sud Est

In carica dal primo marzo, prende il testimone da Stefano Lucertini alla guida dal 2011

28/02/2019 - Cambio alla guida della direzione del Distretto Sud-est dell’Azienda USL di Parma. Dal primo marzo, con il collocamento a riposo di Stefano Lucertini, il direttore sarà Valerio Giannattasio.

Il passaggio di testimone tra i due professionisti arriva dopo il parere favorevole espresso nei giorni scorsi dal Comitato di Distretto sulla nuova nomina. Giovedì 28 febbraio la presentazione del neo direttore e degli obiettivi del suo mandato,unitamente ai ringraziamenti pubblici a Stefano Lucertini, in Azienda dal 1987, dal luglio 2011 alla direzione del Distretto Sud-est.  

"Anche il nuovo direttore, al pari del suo predecessore che ringrazio  moltissimo - ha dichiarato Elena Saccenti direttore Generale AUSL di Parma - sa garantire una grande capacità di ascolto e di forte relazione con tutti i rappresentanti delle comunità locali, nell'interesse dei cittadini e in costante dialogo con le Amministrazioni comunali".

A ribadire l'impegno, in continuità con l'operato del collega e amico Stefano, lo stesso neodirettore. "Posso assicurare - ha detto Valerio Giannattasio -  tutto il mio impegno per mettere la persona al centro in ogni fase della mia attività, sia per quanto riguarda utenti dei servizi sanitari che i colleghi operatori, sia dal lato dei  rappresentanti istituzionali. Un mio grande ringraziamento va al dr.Lucertini, per quanto mi ha saputo trasmettere e per la sua grande disponibilità di gestione e relazione".

"Siamo orgogliosi del livello di qualità dei servizi sanitari in questo Distretto - ha concluso Aldo Spina Presidente Comitato Distretto Sud-Est e Sindaco di Sala Baganza - un risultato raggiunto grazie alla squadra di professionisti che sa prima interpretare la domanda di salute della popolazione e poi  offrire risposte concrete. Se siamo arrivati fino qui  con tanta soddisfazione, sicuramente anche il futuro ha prospettive altrettanto positive. Un sentito ringraziamento al direttore uscente e un "in bocca al lupo" al nuovo".

BREVE CURRICULUM DI VALERIO GIANNATTASIO

Classe 1959, Valerio Giannattasio, psichiatra, è anche medico specializzato  in Neurologia. Dopo le iniziali esperienze di medico di guardia medica e di sostituto di medico di medicina generale, nel 1991 ha iniziato la sua esperienza in psichiatria all’ASL di Avellino, dove è stato responsabile di una struttura ospitante pazienti dell’ex Ospedale Psichiatrico e responsabile funzionale ed organizzativo di un Centro di Salute Mentale. 

Arriva all’AUSL di Parma nel 2007, dove nel dicembre 2013, è incaricato della direzione del Centro di Salute Mentale Sud-Est. Dopo aver conseguito la certificazione di Formazione Manageriale al Dipartimento di Economia dell’Università di Parma, dal dicembre 2014 dirige l’Unità Operativa complessa Salute Mentale Adulti e Dipendenze Patologiche del Distretto Sud-est. Tra altri incarichi, è referente per il Dipartimento Assistenziale Integrato Salute Mentale Dipendenze Patologiche per i rapporti di collaborazione e per l’attuazione dell’accordo tra la Regione Emilia-Romagna ed il Centro di Giustizia Minorile. E’ altresì componente del gruppo di lavoro regionale per la gestione dei percorsi di cura per le persone soggette a misure di sicurezza provvisorie o definitive. 

E’ stato responsabile scientifico e relatore di numerosi eventi formativi, nonché autore di diverse pubblicazioni. I principali incarichi attribuiti, soprattutto riguardo alla cura delle persone più fragili, gli hanno consentito di acquisire un bagaglio di esperienze e di conoscenze significative che si concretizzano nella capacità di favorire, soprattutto nelle Case della Salute, pratiche orientate alla complessità, interdisciplinare e multi professionale, capaci di coniugare la specificità delle prestazioni e dei piani diagnostici e terapeutici assistenziali. Ha acquisito capacità relazionali nella gestione dei rapporti interistituzionali e delle interfacce con le altre agenzie del territorio, in particolare con i Servizi Sociali, sempre nell'ottica di un lavoro di integrazione che metta al centro i bisogni della persona. La partecipazione ai lavori dell'Ufficio di Piano e del Comitato Consultivo Misto distrettuale in qualità di componente dei due organismi è stato elemento determinante per assicurargli una visione più ampia rispetto ai bisogni della popolazione, non solo, quindi, limitata alla salute mentale e alle dipendenze patologiche.

 

Ecco i principali obiettivi e azioni di mandato:

  • Consolidamento delle Case della Salute e ulteriore sviluppo dell’integrazione con le componenti sociali del territorio, così da favorire il lavoro multi disciplinare e multi professionale;
  • Implementazione dei percorsi di gestione della cronicità, con la realizzazione dei Percorsi Diagnostici Terapeuti Assistenziali, con l’apporto anche dei professionisti dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria, dei medici di medicina generale e dei medici specialisti;
  • Proseguimento della proficua collaborazione con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria, per contrastare i ricoveri inappropriati e a garanzia della continuità assistenziale Ospedale-Territorio, con particolare riferimento al presidio dei percorsi di dimissione protetta;
  • In linea con il Piano Sociale e Sanitario della Regione Emilia-Romagna, creazione di utili occasioni per intercettare i bisogni sanitari attraverso la medicina d’iniziativa, quindi proattiva, in collaborazione anche con i Servizi Sociali, con il coinvolgimento dei medici di famiglia, del terzo settore, del mondo del Volontariato, delle famiglie.

Alla conferenza stampa

Alla conferenza stampa che si è tenuta giovedì 28 febbraio 2019 – ore 11, alla Casa della Salute di Langhirano sono intervenuti: 

Elena Saccenti, Direttore Generale Azienda Usl di Parma

Stefano Lucertini, Direttore Distretto Sud-est Azienda Usl di Parma

Valerio Giannattasio, futuro Direttore Distretto Sud-est Azienda Usl di Parma

Giordano Bricoli, Vice Presidente Comitato Distretto Sud-est e Sindaco del  Comune di Langhirano

Aldo Spina, Presidente Comitato Distretto Sud-est e Sindaco del Comune di Sala Baganza

 

Ed erano presenti

Marco Chiari, Direttore Amministrativo Azienda Usl di Parma

Erica Zaccomer, Presidente Comitato Consultivo Misto Distretto Sud-est

Professionisti dell’Azienda USL

Rappresentanti delle Associazioni di Volontariato locale

Proprietà dell'articolo
modificato:venerdì 1 marzo 2019

In caricamento...