Organizzazione, mission e vision

Il Settore Formazione e sviluppo del potenziale si colloca nella Struttura Complessa Formazione e Sviluppo Risorse Umane del DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE - Risorse Umane (delibera n. 650 DEL 28.09.2016) ed opera in diretto collegamento con il Collegio di Direzione.

Dove siamo: Padiglione n.27 (Ex Nefrologia) 1° Piano - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma via Gramsci, 14 Parma - 43126

Chi siamo:

  • Maria Rita Buzzi – Direttore Dipartimento Interaziendale Risorse Umane e Direttore Struttura Complessa Formazione e Sviluppo Risorse Umane
  • Letizia Ferrari - Area amministrativa ECM - Sistema Informativo Formazione, Predisposizione atti e Supporto alle fasi del processo formativo
    Tel: 0521-393365  Mail: leferrari@ ausl.pr.it
  • Giovanna Galli - Area amministrativo/contabile – Coordinamento e gestione budget della formazione, valutazione documentazione in qualità
    Tel: 0521-393788  Mail: ggalli@ausl.pr.it
  • Matteo Garofano - Area programmazione - Supporto  alle fasi del processo formativo, Gestione Banche Dati bibliografiche, Gestione portale E-learning, Sviluppo e gestione attività formative, Supporto allo sviluppo e alle verifiche connesse al processo di accreditamento
    Tel: 0521-393797  Mail: mgarofano@ ausl.pr.it
  • Alessia Miodini - Area programmazione - Supporto  alle fasi del processo formativo formativo, Sviluppo e gestione attività formative sulle competenze relazionali e Gestione “Corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale”
    Tel.: 0521-393355  Mail: amiodini@ ausl.pr.it
  • Luca Bisello- laureato in Psicologia titolare di Borsa di studio ad oggetto “Supporto allo sviluppo delle competenze trasversali e organizzative dei professionisti dell’Azienda USL di Parma”
    Tel: 0521-393796  Mail: lbisello@ ausl.pr.it

MISSION

L’obiettivo generale consiste nel promuovere la cultura della formazione professionale  e dell’educazione continua in medicina, in un contesto professionale caratterizzato da una  complessità di sistema e dall’eterogeneità dei saperi professionali, attraverso una gestione coerente e funzionale dei processi formativi.

Il settore Formazione impronta la propria attività in stretta collaborazione con i professionisti,  i bisogni formativi  con coerenza verticale (che emergono dalle strategie e dalla programmazione nazionale, regionale ed aziendale) e orizzontale (espressione delle esigenze di sviluppo dei singoli professionisti) sintetizzandoli e traducendoli in Dossier Formativi di Gruppo (dipartimentali e trasversali), al fine di avviare percorsi di sviluppo delle competenze, necessari e sottostanti al miglioramento dei processi gestionali e assistenziali.

 

VISION: LA FORMAZIONE COME PROCESSO

La formazione nell’ambito dell’Azienda USL assume una funzione strategica fondamentale che si esplica nella lettura delle esigenze aziendali (interne ed esterne) e nella loro trasformazione in progetti e piani formativi per avviare processi di apprendimento e miglioramento dei processi assistenziali e gestionali in forte coerenza con la strategia. In questo senso si inquadra anche come gestione dei processi formativi, attraverso una funzione di orientamento rispetto alle esigenze della domanda, e dei processi di cura con forte orientamento allo sviluppo delle competenze dei professionisti.

La formazione da un lato vuole essere una leva strategica per lo sviluppo dell’organizzazione e per accompagnare il cambiamento e dall’altro vuole svolgere un’azione connessa al processo di valutazione e sviluppo delle competenze distintive con particolare riferimento per i processi di integrazione professionale, che rappresentato un asse strategico di particolare rilevanza nel breve medio periodo (2-3 anni).

La formazione deve essere pensata e realizzata in termini di processo in cui vi sia una precisa analisi dei bisogni che precede la progettazione e la realizzazione degli eventi cui deve seguire una puntuale valutazione dei risultati: questo è il tema di fondo che accompagna la nuova programmazione delle formazione.

COMITATO SCIENTIFICO

UFFICI FORMAZIONE PERIFERICI 

REFERENTI DIPARTIMENTALI DELLA FORMAZIONE 

OSSERVATORIO REGIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA IN SANITÀ (ORFoCS)

Proprietà dell'articolo
modificato:venerdì 10 marzo 2017

In caricamento...