Informazioni sul trattamento dei dati personali

INFORMAZIONI GENERALI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 

L’Azienda USL di Parma tratta i dati personali degli interessati avvalendosi di personale autorizzato tenuto al segreto professionale e d’ufficio, nel pieno rispetto dei principi di liceità, sicurezza, correttezza, riservatezza, trasparenza, necessità, pertinenza, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati. Oggetto di trattamento possono essere anche dati personali riferiti ad altri soggetti, quando conferiti per ottenere l’erogazione di benefici o agevolazioni o per l’adempimento di obblighi legali o contrattuali.

Le presenti informazioni hanno carattere generale: l’Azienda, a seconda delle finalità e prima di iniziare il trattamento, rende agli interessati specifiche informazioni sul trattamento dei dati personali.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei dati personali è l’Azienda USL di Parma, con sede in Strada del Quartiere, 2/a –43125 Parma.

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Responsabile della Protezione dei Dati può essere contattato all’indirizzo e-mail: dpo@ausl.pr.it o all’indirizzo del titolare.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

L’Azienda tratta i dati personali per perseguire fini istituzionali e per svolgere compiti del servizio sanitario nazionale nei modi e nelle forme stabilite dalla legge. In via esemplificativa ma non esaustiva, il trattamento dei dati persegue le seguenti finalità: promozione e tutela della salute (prevenzione, diagnosi, assistenza, terapia sanitaria e sociale, riabilitazione) attraverso l’assistenza medico-generica, specialistica, infermieristica, ospedaliera e farmaceutica; salvaguardia della vita e incolumità fisica dell’interessato, di un terzo o della collettività; medicina legale; sanità pubblica; attività di controllo ed attività ispettiva; attività amministrativa e certificatoria correlata; attività di programmazione, gestione, controllo e valutazione dell’assistenza sanitaria; gestione dei rapporti di lavoro a qualunque titolo instaurati col proprio personale; gestione dei rapporti contrattuali con i fornitori; tutela e gestione del patrimonio aziendale.

BASE GIURIDICA

Tenuto conto delle diverse finalità perseguite e del tipo di dato trattato, la base giuridica che conferisce liceità alle operazioni di trattamento è individuata di volta in volta e può essere: l’adempimento di obblighi di legge o regolamento; l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri; la salvaguardia di interessi vitali; l’esecuzione di un contratto o di misure precontrattuali; l’assolvimento di obblighi e l’esercizio di diritti in materia di diritto del lavoro e della sicurezza sociale e protezione sociale; l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede stragiudiziaria e giudiziaria; motivi di interesse pubblico rilevante; medicina del lavoro, valutazione della capacità lavorativa del dipendente, diagnosi, assistenza e terapia sanitaria o sociale ovvero gestione del servizio sanitario; motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica, quali la protezione da gravi minacce per la salute a carattere transfrontaliero o la garanzia di  parametri elevati di qualità e sicurezza dell’assistenza sanitaria; il consenso.

DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI AI QUALI I DATI PERSONALI POSSONO ESSERE COMUNICATI

Nei soli casi previsti dalla legge o da regolamento, i dati personali possono essere comunicati a determinati soggetti, quali ad esempio Regioni, Comuni, Ministeri, Istituti ed Enti previdenziali ed assistenziali, Autorità Giudiziaria, quando necessari per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri o per lo svolgimento di funzioni istituzionali, i quali agiscono in qualità di Titolari autonomi del trattamento.

Per lo svolgimento di determinate attività, alcune operazioni di trattamento possono essere svolte per conto dell’Azienda da soggetti pubblici o privati, quali ad esempio fornitori di beni e servizi, previamente nominati Responsabili del trattamento.

TRASFERIMENTO DEI DATI IN PAESI TERZI

L’Azienda non trasferisce dati personali in Paesi terzi (Paesi non appartenenti all´Unione Europea o allo Spazio Economico Europeo) e pone in capo ad ogni Responsabile del trattamento che intenda trasferirli l’obbligo di darne immediata comunicazione per la preventiva autorizzazione, ad esito delle procedure dinanzi all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, fatto salvo il caso in cui vi siano già decisioni di adeguatezza da parte della Commissione europea.

PERIODO DI CONSERVAZIONE – CRITERI

I dati personali sono conservati in modo sicuro e per il tempo necessario al perseguimento delle finalità per le quali sono conferiti e trattati, fatto salvo il maggior tempo necessario per adempiere ad obblighi di legge in ragione della natura del dato o del documento o per motivi di interesse pubblico o per l’esercizio di pubblici poteri, tenuto altresì conto di quanto previsto dal Piano di conservazione della documentazione aziendale (cd. massimario di scarto) a tutela del patrimonio documentale.

ESERCIZIO DEI DIRITTI

L’interessato può in ogni momento esercitare il diritto di ottenere: la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, nel caso, ottenere l’accesso ai dati personali; la rettifica di dati inesatti e l’integrazione di dati incompleti. Nei soli casi previsti dalla legge, ha altresì il diritto di ottenere: la cancellazione dei dati (ad esclusione del caso, in particolare, in cui il trattamento sia necessario per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica); la limitazione del trattamento; l’opposizione al trattamento; il diritto di non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici o incida significativamente sulla sua persona.

DIRITTO DI RECLAMO

L’interessato che ritenga che il trattamento dei propri dati personali sia effettuato in violazione di legge, ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

Scarica l'informativa generale in formato pdf: Informazioni generali sul trattamento dei dati.pdf

Scarica le informative specifiche per finalità: 

Informazioni sul trattamento dei dati per finalità di diagnosi, assistenza e terapia sanitaria o sociale.pdf

Informazioni sul trattamento dei dati per le finalità del Dipartimento di Sanità Pubblica.pdf

Informazioni sul trattamento dei dati per l'iscrizione al SSN e CUP.pdf

Informazioni sul trattamento dei dati presso le farmacie _CUP e DPC_.pdf

Informazioni sul trattamento dei dati presso sportelli di prenotazione altri soggetti.pdf

Informazioni sul trattamento dei dati presso URP.pdf

Informazioni sul trattamento dei dati del caregiver _Centro Cure Progressive_.pdf

Informazioni sul trattamento dei dati Progetto Meeting _Spazio Giovani_.pdf

Informazioni sul trattamento dei dati nell'ambito dei rapporti di lavoro.pdf

Informazioni sul trattamento dei dati nell'ambito dei rapporti con i fornitori.pdf

Proprietà dell'articolo
modificato:martedì 19 marzo 2019

In caricamento...