Amministrazione trasparente

Il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 ha riordinato gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Questo spazio contiene i dati e le informazioni secondo lo schema indicato dal decreto e comune a tutte le Pubbliche Amministrazioni. Le sezioni sono in aggiornamento in relazione ai tempi di produzione e raccolta di dati e informazioni. 


SEZIONE ANTICORRUZIONE


Responsabile aziendale per la Trasparenza: 
Dott. Giovanni Bladelli 
Strada del Quartiere 2/A Parma 43125 
gbladelli@ausl.pr.it; tel 0521 393532; 
centralino Ausl 0521 393111 

ACCESSO CIVICO

L'accesso civico, previsto dall'art. 5 del decreto legislativo n.33/2013, è il diritto di richiedere i documenti, le informazioni e i dati che le pubbliche Amministrazioni hanno l'obbligo di pubblicare, qualora non siano disponibili nella sezione web "Amministrazione Trasparente".

E' un diritto che può essere esercitato da chiunque, gratuito, non deve essere motivato; la richiesta va indirizzata al Responsabile della Trasparenza.

Ricevuta la richiesta, il Responsabile della Trasparenza verifica la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione e agisce, avvalendosi dei Servizi e degli Uffici dell'Amminstrazione, affinchè si provveda alla pubblicazione dei documenti o delle informazioni oggetto di richiesta nella sezione "Amministrazione Trasparente" del sito istituzionale entro il termine di 30 giorni. Provvede a dare comunicazione della avvenuta pubblicazione al richiedente, indicando il relativo collegamento ipertestuale. La comunicazione al richiedente è fornita anche nel caso in cui quanto richiesto sia già pubblicato.

Contro le decisioni o il silenzio sulla richiesta di accesso civico il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo.


Incontri di formazione:

 


Nell'ambito della collaborazione attiva con la realtà delle Associazioni locali, si segnalano alcuni link di siti web che dedicano grande attenzione ai temi della trasparenza e della prevenzione della corruzione: 

www.illuminiamolasalute.it

www.riparteilfuturo.it/sanita

www.liberaparma.it


In caricamento...