Servizio psichiatrico di diagnosi e cura e Servizio Psichiatrico Ospedaliero Intensivo

Il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura, all’interno del Dipartimento Assistenziale Integrato di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche (DAISM-DP) e diretto dal prof.Carlo Marchesi, è dedicato alla gestione dei disturbi psichici in fase acuta ed è l’unica sede abilitata ad accogliere  persone ricoverate in regime di  Trattamento sanitario obbligatori (TSO).

Il Servizio è all'interno del ristrutturato Padiglione Braga, insieme al Servizio Psichiatrico Ospedaliero Intensivo (SPOI) a direzione universitaria.

Ha una dotazione di 15 posti letto e si integra con i servizi psichiatrici ospedalieri intensivi universitario e di Ospedale Maria Luigia di Monticelli. Il Servizio opera in costante  collegamento con le Residenze a Trattamento Intensivo (RTI) e  i Centri di salute mentale della rete provinciale.

 Contestualmente al trasferimento presso la nuova sede del reparto, in collaborazione con il Pronto Soccorso  dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria,  è stata attivata la nuova procedura per le consulenze psichiatriche, che prevede l’effettuazione delle visite (circa 1600 anno) presso il Pronto Soccorso e non più presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura.

Il Servizio Psichiatrico Ospedaliero Intensivo a Direzione Universitaria è un reparto di degenza ordinaria rispondente, per tipologia e caratteristiche, agli specifici requisiti previsti. Tale struttura, unitamente al Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) ed ai posti SPOI convenzionati presso l'Ospedale “Maria Luigia”, costituisce la rete ospedaliera psichiatrica della provincia di Parma.

Il Servizio è funzionalmente e strutturalmente collegato col Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura.

Indirizzo

Padiglione “Braga” presso Ospedale Maggiore di Parma

Comune

Parma - 43100 (PR)

Telefono

0521 396840

vai alla mappa

Proprietà dell'articolo
modificato:martedì 15 novembre 2016

In caricamento...