Guarda tutti i video


  • Segui il canale youtube

Come fare per...

“AUSL per la Scuola” propone 39 progetti per l’anno scolastico 2016-2017

Educazione e promozione alla salute per alunni e insegnanti

23/09/2016 - Con l’inizio dell’anno scolastico torna anche “AUSL per la Scuola”, l’offerta degli interventi di educazione e promozione alla salute dei professionisti dell'Ausl per le scuole di Parma e provincia, d’intesa con l’Ufficio Scolastico provinciale.

I 39 progetti educativi di quest’anno scolastico, tutti con l’obiettivo di promuovere salute e benessere, sono stati presentati nei giorni scorsi ai rappresentanti delle scuole che hanno partecipato all’apposito incontro organizzato dall’Azienda sanitaria.

“Tanti insegnanti – afferma Anahi Alzapiedi, direttrice delle Attività socio-sanitarie dell’AUSL di Parma – hanno partecipato all’incontro, confermando l’interesse verso questa iniziativa giunta alla quarta edizione. Nello scorso anno scolastico, le richieste sono state 155, con oltre 60 istituti coinvolti. La sfida è continuare e migliorare il progetto, insieme all’Ufficio Scolastico provinciale e con la fattiva collaborazione delle scuole. Tra i numerosi progetti di quest’anno – conclude la Dirigente – uno è realizzato insieme ai Carabinieri di Parma. L’iniziativa è stata presentata all’incontro dal Comandante Giovanni Orlando che ha confermato la disponibilità a incontrare gli alunni, insieme ai professionisti del Sert del Distretto di Parma, per affrontare il tema delle conseguenze giuridiche connesse all’uso di sostanze stupefacenti e ai poteri di controllo da parte delle forze dell’ordine”.

Le aree tematiche dei progetti riguardano: la corretta alimentazione, il benessere individuale e relazionale, il contrasto a comportamenti a rischio, le dipendenze comportamentali, internet e le nuove tecnologie, la prevenzione in ambito domestico, i sani stili di vita, la sessualità e l’affettività, l’uso/abuso di sostanze legali e illegali.

Sono due le novità di questa quarta edizione di “AUSL per la scuola”. La prima: AUSL per la Scuola si apre anche ai nidi e alle materne; la seconda: ai 39 progetti si  aggiungono le iniziative previste dal Piano Regionale della Prevenzione 2015–2018, che coinvolge il mondo della scuola attraverso un setting specifico e obiettivi significativi con 9 progettualità.

Il catalogo, con tutti i progetti, è disponibile nelle home page dei siti www.ausl.pr.it e www.istruzioneparma.it. E’ un vero e proprio documento interattivo, facilmente consultabile e scaricabile sia da Pc che da tablet. Ogni intervento proposto è sintetizzato in una scheda con tutte le informazioni utili per la sua attiva­zione ed eventuali documenti di approfondimento. Clicca qui per entrare nella sezione. 

Le proposte educative del catalogo non esauriscono le possibili collaborazioni con i pro­fessionisti dell’Ausl, che sono aperti anche a nuovi progetti. Nella pagina web di “AUSL per la Scuola”, si può utilizzare il motore di ricerca dei progetti selezionando tematica d'interesse, territorio d'attuazione, destinatari e livello scolastico. E’ sufficiente poi avviare la ricerca e consultare i progetti di interesse tra quelli proposti.

Una volta individuato il progetto di interesse, per i docenti attivarlo è semplice: è sufficiente compilare il form collegato al progetto e cliccare invia. La scuola sarà contattata direttamente dai professionisti dell’AUSL.

Per informazioni o eventuali chiarimenti è possibile contattare i referenti distrettuali del progetto: Ignazio Morreale (referente aziendale), imorreale@ausl.pr.it; distretto di Parma:  Gianfranco Bertè gberte@ausl.pr.it; distretto di Fidenza: Mery Begarani, mbegarani@ausl.pr.it; distretto Sud-Est: Camilla Alberti, calberti@ausl.pr.it; Distretto Valli Taro e Ceno: Ginevra Zurla,  gzurla@ausl.pr.it.

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 29 settembre 2016

In caricamento...