Guarda tutti i video

  • Segui il canale Youtube

Come fare per...

"Dai voce alla vita": campagna regionale per la donazione di organi e tessuti

Laura Pausini è il volto della campagna 2009 “Donare gli organi. Una scelta consapevole”, realizzata per sensibilizzare sull'importanza di dichiarare la propria volontà a donare gli organi. La campagna è realizzata dalla Regione Emilia-Romagna, con il coordinamento del Centro riferimento trapianti (Crt-ER) e con la collaborazione di Aziende sanitarie e associazioni di volontariato e dei pazienti.

Con lo slogan “Dai voce alla vita”, Laura Pausini è il volto della campagna regionale 2009 “Donare gli organi. Una scelta consapevole”, realizzata per informare e sensibilizzare i cittadini sull'importanza di dichiarare la propria volontà di donare gli organi. Donare i propri organi dopo la morte significa salvare vite umane: per tante persone ammalate il trapianto è l’unica cura in grado di salvare loro la vita (cardiopatici, persone con insufficienza respiratoria o insufficienza epatica) e per tante rappresenta la possibilità di guarire da gravi patologie (malati in dialisi, persone affette da gravi malattie degli occhi).
Con la sua popolarità, la cantante faentina darà ancora più forza a questo messaggio di solidarietà,
contribuendo a sostenere l’impegno di tutta la rete regionale donazione e trapianti dell’Emilia-
Romagna.
La campagna è realizzata dalla Regione Emilia-Romagna con il coordinamento del Centro riferimento trapianti dell’Emilia-Romagna (Crt-ER) e con la collaborazione delle Aziende sanitarie, delle associazioni di volontariato e dei pazienti.

Nel 2008 è stato avviato il “Progetto anagrafi comunali” da un’iniziativa congiunta tra Regione e Anci Emilia-Romagna: il progetto prevede che ai cittadini che si recano negli Uffici anagrafe per il rilascio o il rinnovo della carta di identità sia proposto l’opuscolo informativo “Donazioni e trapianto di organi, tessuti e cellule. Ecco cosa bisogna sapere”, che fornisce tutte le informazioni utili sulla donazione, sui trapianti, sull’organizzazione della rete regionale e contiene un tesserino staccabile dove esprimere la propria volontà sulla donazione.

L'opuscolo e i manifesti della campagna con il volto di Laura Pausini sono diffusi tutto l’anno, nel corso di iniziative locali promosse dalle Aziende sanitarie e dalle associazioni di volontariato e in occasione di eventi speciali.

Tra gli eventi speciali, le Giornate nazionali per la donazione e il trapianto, che nel 2009 si svolgono (dodicesima edizione) dal 3 al 10 maggio.

Per questa edizione, le Aziende sanitarie di tutta la regione, insieme alle associazioni di volontariato e dei donatori e agli enti locali, stanno organizzando foto di gruppo delle persone che hanno ricevuto un trapianto e dei loro famigliari in tutte le realtà locali; le foto saranno poi tema di un’esposizione itinerante che sarà allestita entro l’anno e del calendario 2010 della rete regionale trapianti dell’Emilia-Romagna.
In programma anche la maratona radiofonica “Parole e musiche per la vita” che si svolge a Bologna la seconda domenica di maggio, in collaborazione con Radio International.

Si sta inoltre costituendo una sorta di team sportivo regionale, composto da operatori del Servizio sanitario dell’Emilia-Romagna, che porta il messaggio di solidarietà “In gara per la vita” in molte competizioni in tutta Italia. Accanto all’imbarcazione “Serenissima Open 36” di Claudio Masoli, medico rianimatore dell’ospedale di Ravenna, che da anni partecipa alle principali regate dell’Adriatico, si affianca oggi il contributo nei rally di Massimo Palmieri, cardiologo dell’Ospedale Maggiore di Bologna, che nel 2009 sarà protagonista in alcuni trofei nazionali al volante della sua MG Rover 105ZR.

 

Proprietà dell'articolo
fonte:SalutER
modificato:venerdì 27 marzo 2009

In caricamento...