Unità operativa di Pronto Soccorso e Medicina d’urgenza

Il Pronto Soccorso si trova al piano terra dell’Ospedale con accesso dedicato e segnalato all'ingresso dell'Ospedale,  ha tre ambulatori per l’urgenza (uno dedicato all'emergenza/codici rossi e due dedicati all'urgenza ed alla attività ambulatoriale), un ambulatorio per le consulenze e un ambulatorio di Triage.

È dotato di tre posti letto di Osservazione Breve Intensiva (OBI). 

La Medicina d'Urgenza è dotata di 14 posti letto  di degenza ordinaria. La struttura si trova al piano terra,  in una sede accanto al Pronto Soccorso ed adiacente alla  Rianimazione.

È presente un ambulatorio di Ecografia Color Doppler utilizzato anche per esami urgenti richiesti dal Pronto Soccorso. 

 
ATTIVITA'
 
Osservazione Breve Intensiva accedono:
  • casi che si presentano spontaneamente e non rivestono carattere d'urgenza
  • in condizioni di urgenza differibile
  • in condizioni di urgenza indifferibile
  • in condizioni di emergenza 
 
Il Pronto Soccorso garantisce:
  • accettazione sanitaria e ricovero urgente
  • triage per selezionare i pazienti e definirne la priorità
  • stabilizzazione delle funzioni vitali
  • erogazione di prestazioni ambulatoriali urgenti, di consulenze plurispecialistiche urgenti, di diagnostica e cure specialistiche in integrazione con le restanti unità operative
  • osservazione temporanea
 
L'osservazione Breve Intensiva (OBI) garantisce:
  • valutazione e trattamento dei pazienti ad alta complessità ma basso grado di criticità
  • rafforzamento della capacità di “filtro” ai ricoveri, senza aumentare l'offerta di servizi sanitari e quindi senza posti letto aggiuntivi 

 

L'attività viene svolta 24 ore su 24.

 

CODICE COLORE PRONTO SOCCORSO

Al momento dell'accesso, l'infermiere del Triage  attribuisce il “codice colore” per stabilire unicamente la priorità di accesso alle cure, al fine di evitare attesa per i casi urgenti. 

I codici sono: il rosso, per l’emergenza, con una valutazione immediata da parte dei sanitari, l’arancione per le urgenze indifferibili, con una presa in carico al massimo entro 15 minuti, l’ azzurro per le urgenze differibili, con un tempo d’attesa massimo entro 60 minuti; il verde, per le cosiddette urgenze minori, entro 120 minuti, e infine il bianco per le non urgenze, con un tempo massimo fissato in 240 minuti.

MEDICINA d'URGENZA

Possono accedervi in regime di ricovero urgente, prevalentemente dal Pronto Soccorso o dall'OBI, pazienti con patologia a valenza internistica, pazienti con patologia traumatica o chirurgica non suscettibile di trattamento chirurgico d'urgenza.
Vengono svolte funzioni di:
  • Monitoraggio/stabilizzazione/trattamento della fase acuta
  • Attività diagnostico-terapeutica rivolta a pazienti non immediatamente inquadrabili in senso specialistico
  • Attività diagnostico-terapeutica in favore di patologie risolvibili in un ordine di tempo compatibile con una durata della degenza media di circa 72 ore

 

 

Informazioni

Unità Operativa di pronto soccorso e medicina d’urgenza si trova al piano terra dell’Ospedale di Vaio con accesso dedicato e parcheggio gratuito nell'area ospedaliera

Telefono interno: Pronto soccorso 0524.515811; Medicina d’urgenza 0524.515621 

Orario visite Medicina d'Urgenza: tutti i giorni dalle 12.30 alle 13.15 e dalle 18.15 alle 19.00. L'accesso è consentito ad una sola persona

Orario visite Osservazione Breve Intensiva: tutti i giorni dalle 12.30 alle 13.30 e dalle 18.30 alle 19.30. L'accesso è consentito ad una sola persona.

Il Direttore dell’Unità operativa e lo staff

Direttore: Dr. Roberto Fiorini


Coordinatore personale infermieristico Pronto Soccorso:
Caterina Ferri

Coordinatore personale infermieristico Medicina d'Urgenza: Alessandra Busani

I medici:
Dr.ssa Maria Letizia Bortesi
Dr.ssa Manuela Brontesi
Dr.ssa Maria Letizia Catalano
Dr. Daniele Malavolta
Dr.ssa Cristina Marosi
Dr.ssa Giulia Mori
Dr. Dimitrie Secareanu
Dr. Marco David Zani
Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 19 ottobre 2023

In caricamento...