Comitati di Distretto

I Comitati di Distretto sono organismi volti ad assicurare il pieno coinvolgimento degli Enti Locali in materia sanitaria e socio-sanitaria.

Sono istituiti in ogni ambito distrettuale comprendente più Comuni o più circoscrizioni comunali ed è composto dai Sindaci dei Comuni (o loro delegati) e, ove previsto dalla legge e nel rispetto degli statuti comunali, dai presidenti delle circoscrizioni facenti parte del distretto.

Svolgono il ruolo di governo delle politiche sociali, sociosanitarie e sanitarie territoriali dell'ambito distrettuale, tramite l'esercizio delle funzioni di programmazione, regolazione e verifica, garantendo uno stretto raccordo con la Conferenza territoriale sociale e sanitaria e avvalendosi dell'Ufficio di piano per quanto attiene la funzione tecnica istruttoria delle decisioni.

Il ruolo del Comitato di distretto è svolto dalla Giunta dell'Unione - o dalle Giunte di più Unioni - se coincidente/i con l'ambito distrettuale, integrata/e dai Sindaci dei Comuni eventualmente non aderenti all'Unione/i (art.61 L.R. 13/2015). Agli incontri del Comitato di Distretto partecipa il Direttore di distretto per concertare gli indirizzi in ambito sociosanitario e sanitario territoriale. 

 

 

Informazioni

PRESIDENTI DEI COMITATI DI DISTRETTO:

Laura Rossi, Presidente Comitato di Distretto di Parma

Andrea Massari, Presidente Comitato di Distretto di Fidenza

Aldo Spina, Presidente Comitato di Distretto Sud Est

Diego Rossi, Presidente Comitato di Distretto Valli Taro e Ceno

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 5 ottobre 2017

In caricamento...