Guarda tutti i video


  • Segui il canale youtube

Come fare per...

Sanità pubblica veterinaria

  • La Sanità pubblica veterinaria si occupa di

    • Sorveglianza, diagnosi, comunicazione, controllo ed eradicazione delle zoonosi e delle malattie degli animali;
    • Sicurezza degli alimenti di origine animale lungo tutta la filiera produttiva;
    • Controllo dei prodotti e rifiuti di origine animale;
    • Controllo dell’igiene zootecnica (igiene degli ambienti di allevamento, delle pratiche di allevamento, controllo dell’alimentazione degli animali);
    • Controllo dell’uso del medicinale veterinario e dell’alimentazione medicata (residui e antibiotico resistenza);
    • Monitoraggio sanitario della fauna selvatica e dell’ambiente;
    • Controllo dei commerci e scambi internazionali di animali, prodotti e rifiuti animali, alimenti di origine animale;
    • Controllo del benessere animale;
    • Monitoraggio delle filiere produttive, nei loro vari stadi, come indicatore della qualità ambientale;
    • Monitoraggio costante della propria organizzazione, dell’aderenza al proprio sistema gestionale ed operativo, e conseguente la rimodulazione della gestione e dei controlli in seguito a tale attività;
    • Certificazioni legali collegate alla commercializzazione ed esportazione di animali, prodotti derivati ed alimenti per uomo e animali.


    Da un punto di vista organizzativo, la Sanità Pubblica Veterinaria dell'Ausl di Parma rappresenta una specifica “area dipartimentale”, nella quale sono individuate le seguenti strutture alle quali è preposto un Direttore:


    Le varie attività sono svolte operativamente nelle strutture organizzative territoriali (SOT) nei quattro Distretti dell'Azienda.


In caricamento...