Assistenza odontoiatrica

Le prestazioni odontoiatriche del servizio pubblico sono assicurate a chi si trova in particolari condizioni di vulnerabilità sanitaria o vulnerabilità sociale, cioè a chi è affetto da una patologia che compromette seriamente la funzione masticatoria o a chi, in ragione del reddito, può avere difficoltà ad accedere alle cure.

 È garantita invece a tutti la VISITA ODONTOIATRICA, che rientra nei Livelli Essenziali di Assistenza, ma ai soli fini diagnostici; gli eventuali successivi trattamenti sono garantiti ESCLUSIVAMENTE ai cittadini rientranti in condizioni di vulnerabilità sanitaria o vulnerabilità sociale.

L’URGENZA ODONTOIATRICA è garantita a tutti i cittadini compresi gli stranieri temporaneamente presenti.
Il trattamento dell’ urgenza odontoiatrica si risolve in un’unica seduta e comprende la medicazione e la terapia farmacologia; sempre nella stessa unica seduta possono essere aggiunte le prestazioni necessarie al completamento del trattamento (otturazione, estrazione, sutura, radiografia endorale).

 



Per infomazioni sull'Assistenza odontoiatrica consulta la locandina 

 

 
 

Note

Per accedere alle cure odontoiatriche/ortodontiche è necessario esibire il certificato ISEE per l’anno in corso.

In sua assenza, non è possibile programmare le cure e le prestazioni in urgenza devono essere pagate.

Proprietà dell'articolo
modificato:martedì 27 novembre 2018

In caricamento...