Guarda tutti i video


  • Segui il canale youtube

Come fare per...

A Lagrisalute dal 3 febbraio il Punto di soccorso avanzato

Nella nuova struttura già operativi numerosi servizi per la salute di oltre 8.000 persone

31/01/2020 - Da lunedì 3 febbraio sarà attiva un’unica nuova sede per le Guardie mediche di Tizzano e di Palanzano, che saranno operative in forma unificata a Lagrisalute, la Casa della Salute di Lagrimone.

Collocata tra i due capoluoghi montani, Lagrisalute rappresenta il punto di riferimento per la salute di chi abita nei comuni di Tizzano Val Parma, Monchio delle Corti, Palanzano e nella parte alta di Neviano degli Arduini, per un totale di circa 8.000 persone.

I nuovi servizi di soccorso e gestione delle emergenze, attivi dal 3 febbraio in collaborazione con i volontari della Croce rossa e gli operatori del 118, si aggiungono a quelli già operativi da qualche mese.

Nella nuova struttura in strada Pizzarello 13 a Lagrimone, sono infatti già presenti l’ambulatorio del medico di medicina generale, il punto prelievi, l’ambulatorio infermieristico per l'assistenza domiciliare integrata, l’ambulatorio infermieristico per la gestione dei malati cronici, l’ambulatorio per visite specialistiche programmate in ambito ginecologico e fisiatrico.

Oltre a questi servizi, a Lagrisalute è attivo il punto di raccolta sangue dell’AVIS per i comuni di Palanzano e Tizzano Val Parma.

Oltre alla Guardia medica, che ha mantenuto lo stesso numero telefonico 0521 857454, a Lagrisalute è operativo anche un Punto di soccorso medico avanzato per la gestione delle emergenze-urgenze: dispone di un mezzo di soccorso avanzato con a bordo un medico nelle ore notturne e nei festivi in orario h24, o con a bordo un infermiere con competenze avanzate in emergenza nelle ore diurne dei giorni feriali. Restano operative e in collaborazione con il Punto di soccorso avanzato le ambulanze della Croce Rossa di Tizzano, Palanzano, Monchio e Scurano. 

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 6 febbraio 2020

In caricamento...