Guarda tutti i video


  • Segui il canale youtube

Come fare per...

Test sierologico per il personale scolastico, prosegue lo screening

Prorogata la possibilità di sottoporsi al test rapido

E’ ancora possibile, per tutto il personale che a vario titolo lavora o collabora con le scuole, prenotare il test sierologico per individuare la presenza degli anticorpi del covid-19. Si tratta di un test gratuito e rapido. 

COME PRENOTARE IL TEST

  • Contatta il tuo medico di medicina generale: se è tra quelli che hanno dato l'adesione ad effettuare i test potrai prenotare direttamente l'esame con lui. 
  • Chiama il Numero verde 800.60.80.62 da lunedì a venerdì, dalle ore 9 alle 16

 

CHI PUO’ EFFETTUARE IL TEST

Lo screening è rivolto a tutto il personale scolastico, compresi i neo assunti e  chi, a vario titolo, lavora e collabora con le scuole, cioè: educatori, ausiliari, collaboratori operanti nei servizi educativi per l’infanzia pubblici e privati; insegnanti, ausiliari, collaboratori che lavorano nelle scuole paritarie di ogni ordine e grado, pubbliche e private e negli istituti di formazione professionale; personale operante nei servizi “pre” e “post” nido/scuola, trasporto scolastico e refezione; educatori di sostegno, tutor, conduttori di laboratori operanti nei servizi educativi per l’infanzia, nelle scuole di ogni ordine e grado.

GLI ESITI DEL TEST SIEROLOGICO

Il referto viene consegnato dopo circa 15 minuti dall’esecuzione del test. In caso di positività, è necessario porsi da subito in isolamento fiduciario a domicilio in attesa dell’esito del tampone che sarà eseguito nelle 24 ore successive. 

L’esito del tampone, se positivo, viene comunicato con telefonata da professionisti del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’AUSL, se negativo, viene inviato un sms.

PER INFORMAZIONI

Numero verde 800.60.80.62 attivo dal lunedì al venerdi dalle 9 alle 16.

 

Note

Domande e risposte: le principali FAQ 

Chi può effettuare il test?

Con la Circolare n. 5/2020, che recepisce gli indirizzi operativi del Commissario nazionale Straordinario per il Covid, la Regione Emilia Romagna ha comunicato le indicazioni operative per avviare un programma di test sierologici rivolto al personale docente e non docente operante presso:

  • - Nidi
  • - Scuole dell’infanzia primarie
  • - Scuole dell’infanzia secondarie
  • - Istituti di istruzione e formazione professionale Pubblici, statali e non statali, paritari e privati.

Le prenotazioni sono aperte anche al personale neoassunto e a persone che, a vario titolo,  sono impiegate nei servizi educativi per l’infanzia e nelle scuole di ogni ordine e grado, cioè:

  • - educatori, ausiliari, collaboratori operanti nei servizi educativi per l’infanzia pubblici e privati
  • - insegnanti, ausiliari, collaboratori che lavorano nelle scuole paritarie di ogni ordine e grado, pubbliche e private e negli istituti di formazione professionale
  • - personale operante nei servizi “pre” e “post” nido/scuola, trasporto scolastico e refezione,
  • - educatori di sostegno, tutor, conduttori di laboratori, insegnanti


Come avviene l’accesso per l’esecuzione del test e cosa portare con sé?

L’accesso per l’esecuzione del test avverrà nel rispetto delle misure vigenti in tema di prevenzione e protezione dal rischio contagio da SARS-Cov2.

Il personale scolastico dovrà presentarsi per effettuare il test  sierologico, dotato di mascherina, con la propria tessera sanitaria e un documento di identità. Si chiede al personale di recarsi al punto prelievi selezionato presso l’ambulatorio selezionato 10 minuti prima dell’ora prescelta.



Quale test verrà eseguito?

Verrà eseguito un test sierologico qualitativo immuno-cromatografico


Cos’è un test sierologico qualitativo?

Il test sierologico qualitativo è un test che rileva la presenza degli anticorpi IgM e IgG in campioni di sangue intero, siero o plasma umano. Gli anticorpi IgM sono prodotti nella fase iniziale dell’infezione, si ritrovano nel sangue a partire da 3 o 6 giorni dopo la comparsa dei sintomi e tendono poi a scomparire nel giro di qualche settimana. Gli altri anticorpi, detti IgG, sono prodotti più tardivamente e si ritrovano nel sangue a partire da un paio di settimane dopo la comparsa dei sintomi (ma possono comparire anche prima) e dovrebbero permanere poi per molto tempo.


Come si effettua il test sierologico qualitativo?

I test qualitativi sono test rapidi, in cui è sufficiente una goccia di sangue, che si ottiene attraverso una piccola puntura su un polpastrello della mano e viene esaminata in un kit portatile. La lettura del test viene effettuata dopo circa 10 minuti. Non occorre alcuna preparazione e/o digiuno.


Informazioni

Per informazioni è disponibile un numero verde dedicato al personale della scuola: 800.60.80.62 attivo dal lunedì al venerdi dalle ore 9 alle ore 16. 

Nel caso di informazioni tecniche non disponibili si rimanda al numero dell’Igiene Pubblica: 0521 396436 attivo dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 18. 

Proprietà dell'articolo
modificato:venerdì 11 settembre 2020

In caricamento...