Tumore al seno: dalla prevenzione alla guarigione

Per la rassegna "La ricerca scientifica spiegata ai pazienti" il 29 febbraio al Maggiore incontro pubblico dedicato alle ultime novità terapeutiche
TUTTI GLI INCONTRI ANNULLATI fino al 3 aprile a seguito del DPCM del 04/03/2020

INCONTRO ANNULLATO a seguito del DPCM del 04/03/2020 (art. 1)

18/02/2020 - Raccontare la ricerca con un linguaggio adatto al pubblico: questo è l’obiettivo del ciclo di incontri “La ricerca scientifica spiegata ai pazienti”, giunto alla 19esima edizione. Gli appuntamenti sono promossi dall’Unità Operativa Ricerca e  Innovazione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, organizzati in collaborazione con i reparti e le associazioni di volontariato a sostegno dei pazienti, allo scopo di spiegare ai cittadini cos’è la ricerca e di far conoscere le opportunità terapeutiche del nostro Ospedale.

La cura delle neoplasie alla mammella e il percorso di guarigione delle pazienti saranno il focus del meeting in programma sabato 29 febbraio, dalle 9.30 alle 12.30, nel Centro Congressi del Maggiore. Verranno presentate le ultime novità nella diagnosi e nel trattamento, con particolare riferimento ad una corretta informazione delle donne sullo screening mammografico, occasione per i pazienti e i loro familiari di interagire con i medici, porre domande e chiarire dubbi.

Interverranno: Caterina Caminiti, Direttore U.O. Ricerca e Innovazione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, Antonino Musolino, Responsabile Breast Unit di Azienda Ospedaliero-Universitaria e Ausl di Parma e Paola Mosconi, Responsabile laboratorio di ricerca per il coinvolgimento dei cittadini in sanità dell’IRCCS Mario Negri di Milano. L’incontro vede inoltre l’importante contributo delle associazioni di volontariato convenzionate con la Breast Unit. 

L’appuntamento è aperto al pubblico, ai pazienti, ai loro familiari, e a tutti gli interessati a saperne di più sugli studi clinici. Sono invitati a partecipare medici, infermieri e medici di medicina generale. Non è necessario iscriversi, ma è gradita la segnalazione della volontà di partecipare via e-mail alla segreteria organizzativa (formazionericerca@ao.pr.it). È previsto l’accreditamento in Educazione Continua in Medicina.    

Maggiori informazioni sul programma Breast Unit interaziendale.

 

Nel rispetto della normativa vigente a tutela della privacy, i servizi di geolocalizzazione gestiti con "Google Maps" presenti su www.ausl.pr.it sono sospesi. Ci scusiamo con i nostri visitatori
Proprietà dell'articolo
modificato:venerdì 6 marzo 2020

In caricamento...