AUSL per la scuola 2021 - 2022

2022_2023_In Piazza Contro l'AIDS

2022_2023_In Piazza Contro l'AIDS

  • Distretto di Parma
  • Dipartimento Assistenziale Integrato Salute Mentale
    Dipendenze Patologiche
  • Unità di Strada AUSL
  • Licia Caroselli
  • Unità di Strada, Spazio Giovani, con la collaborazione del tavolo interaziendale AIDS e reparto Infettivi Azienda Ospedaliera.

  • Contrasto Comportamenti a Rischio, Sani Stili di Vita, Sessualità e Affettività, Sostanze psicoattive: tra rischio e piacere
    • Promozione del benessere, della salute e di stili di vita sani.

    • Prevenzione dei rischi legati all’uso di sostanze legali e illegali.

    • Implementazione delle conoscenze riguardo alle malattie infettive per trasmissione sessuale.

    • Promozione di una cultura di riduzione dei rischi rispetto all'uso di droghe, alcol e comportamenti sessuali correlati alla trasmissione di patologie.

    • Promozione della peer education come strumento fondamentale nella prevenzione.

    • Promuovere la conoscenza delle specifiche competenze dell'Unità di Strada e dei Servizi territoriali per agevolarne l'accesso e il contatto da parte di ragazzi e degli adulti.

    • Acquisizione di strategie di comunicazione adeguate per trasmettere le informazioni apprese al target di Istituto.

    • Modalità di diffusione e dati in riferimento alle malattie a trasmissione sessuali e in specifico all'AIDS.

    • Partecipazione alla progettazione di un evento rivolto all'intera cittadinanza sulla tematica, inserito nel sistema di rete dei Servizi.

    • Conoscenza delle dinamiche adolescenziali, dubbi, paure nel rivolgersi ai servizi e rispetto alla salute e alle malattie a trasmissione sessuale.

    • Acquisizione di informazioni corrette e capacità di orientarsi “in rete”  e non solo, rispetto all’argomento trattato.

    • Creazione di opinion leaders all’interno degli Istituti, esperti di tematiche di prevenzione dei rischi legate all’uso di sostanze in adolescenza e alle malattie a trasmissione sessuale.

  • Scuola Secondaria 2 Grado
  • Studenti Scuola Secondaria 2 Grado
  • Alunni degli Istituti Superiori (precedenza a gruppi peer precedentemente formati in un percorso con lo Spazio Giovani o con l’Unità di Strada), giovani frequentatori dei CAG cittadini.

  • Prima fase. In collaborazione con gli insegnanti verranno identificati alcuni ragazzi per ogni classe coinvolta ( verrà data la precedenza a gruppi peer precedente formati in un percorso con lo Spazio Giovani o con l’Unità di Strada).
    Questa fase prevede 2/3 incontri di 2 ore durante le quali in modo interattivo gli alunni apprenderanno i contenuti rispetto alla tematica specifica con professionisti dell'Unità di Strada, dello Spazio Giovani e del Reparto Infettiv. In aula sarà possibile coinvolgere un artista locale per facilitare la partecipazione e il coinvolgimento dei ragazzi trasmettendo loro competenze di animazione.(Vedi progetto Paspartù, prima pagina catalogo AUSL per la scuola). In caso di necessità gli incontri verranno fatti online.

    Seconda fase. Evento in Piazza contro l’AIDS del 1 dicembre dell'anno in corso in occasione della giornata mondiale di lotta all’AIDS. Verrà allestito un info-point all’aperto dove i ragazzi saranno coinvolti direttamente per rispondere ai dubbi e alle curiosità dei compagni, sempre con il supporto e la supervisione degli educatori. Saranno presenti le altre realtà del territorio che si occupano di salute e l’Istituto di appartenenza dei peer accompagnerà le classi prescelte per una giornata di formazione. In questa fase sarà possibile coinvolgere un artista locale per facilitare la partecipazione e il coinvolgimento dei ragazzi. (Vedi Progetto Paspartù). Nel caso non sia possibile nessun evento in presenza i ragazzi saranno i protagonisti di una produzione video che sarà utilizzata nei canali previsti al fine di sensibilizzare i giovani sulle tematiche relative alla prevenzione dell’AIDS.

    Gli strumenti. Media, internet, distribuzione di materiale informativo e materiali di profilassi (preservativi e etilometri monouso), allestimento info-point e camper dell’Unità di Strada.

    Importante: durante la restituzione del percorso svolto dal gruppo peer ai compagni (info-point) la sorveglianza e la responsabilità degli alunni che verranno in piazza è degli insegnanti/adulti accompagnatori.

    Importante: il progetto “In Piazza contro l’AIDS” prevede articoli sui social network e sulla stampa locale. È necessaria l’autorizzazione da parte dei genitori degli allievi minorenni dell’utilizzo delle immagini del percorso svolto, da parte dei professionisti dell’Azienda USL e degli organi di stampa, sarà responsabilità dell’istituto acquisire la relativa liberatoria.
  • Operatori di Strada, Educatori prof.li, Psicologi, Medici dell’Azienda USL, medici del reparto infettivi, artisti locali.

    • 4/6 ore
    • più 5 ore il 1 dicembre.
  • La scheda di valutazione:
    • numero di partecipanti,
    • valutazione dell’evento organizzato,
    • numero di alunni dell’Istituto coinvolti,
    • quantità di materiale informativo distribuito,
    • quantità di materiale di profilassi distribuito,
    • suggerimenti e valutazioni raccolte dagli insegnanti e dai ragazzi.
  • Verrà data la precedenza alle richieste pervenute entro il 30 NOVEMBRE 2022 e per gli argomenti trattati alle classi terze e quarte. 

Per attivare questo progetto
CLICCA QUI

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 29 settembre 2022

In caricamento...