Guarda tutti i video

  • Segui il canale Youtube

Come fare per...

Autorizzazioni alla vendita di fitosanitari, pesticidi, fitofarmaci

I Locali da destinare alla vendita dei prodotti fitosanitari devono disporre dell'autorizzazione sanitaria.

La persona titolare di un'impresa commerciale o la società che intende commercializzare prodotti fitosanitari o coadiuvanti di prodotti fitosanitari deve presentare, quindi, una domanda di autorizzazione al sindaco del Comune ove è ubicata la struttura, che acquisirà il parere dal competente SIAN dell’Azienda USL.

L'autorizzazione non ha scadenza e rimane valida fino a quando non mutano le condizioni per le quali è stata rilasciata.

Secondo il tariffario regionale, i richiedenti sono assoggettati al pagamento di una fattura per i diritti sanitari dovuti per il sopralluogo e l’emissione del parere. I diritti dovuti saranno di:

  • 72,00 euro per superifci inferiori o uguali a 100mq
  • 222,00 euro per superfici superiori a 100 mq

Per informazioni circa i requisiti di questo tipo di attività è possibile rivolgersi alle sedi SIAN distrettuali

Scarica la normativa aggiornata in materia ed il tariffario regionale.

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 19 novembre 2015

In caricamento...