Guarda tutti i video



  • Segui il canale Youtube

Come fare per...

Celiachia: una guida per gli operatori del settore alimentare

Contiene indicazioni utili alla preparazione e somministrazione in sicurezza di alimenti destinati a persone affette da celiachia. Disponibile presso i Servizi di igiene degli alimenti e della nutrizione dell'Aziende Usl

Disponibile la nuova guida “Celiachia e alimentazione senza glutine” destinata agli operatori del settore alimentare.

Realizzata in collaborazione con l’Associazione Italiana Celiachia, la guida illustra in forma sintetica gli aspetti fondamentali da prendere in considerazione per la preparazione e la somministrazione in sicurezza degli alimenti destinati a persone che hanno un’intolleranza permanente al glutine (celiachia).

Una serie di indicazioni utili (Cosa conosciamo della celiachia; La piramide dell’alimentazione mediterranea senza glutine; Classifichiamo gli alimenti; Come procedere per produrre pasti senza glutine; Come cucinare senza glutine;…), destinate sia alle grandi aziende di produzione alimentare, sia a chi svolge attività di ristorazione, somministrazione commerciale nonché a laboratori artigianali con vendita diretta di prodotti di gastronomia, pasticceria, gelateria e prodotti da forno. Naturalmente, sta all’operatore alimentare adattare i principi e i criteri sviluppati nella guida, ivi comprese le raccomandazioni relative agli aspetti nutrizionali, all’interno della propria struttura e rispetto all'attività professionale svolta.

Le indicazioni contenute nella guida rappresentano comunque una specificazione di quanto previsto dalle Linee guida regionali destinate al controllo ufficiale di questa tipologia di imprese, elaborate da un gruppo di lavoro formato da professionisti dei Servizi di igiene degli alimenti e della nutrizione delle Aziende sanitarie e recentemente approvate con determina della direzione generale sanità e politiche sociali dell’Emilia-Romagna (determina n. 16963 del 29 dicembre 2011).

CORSI DI FORMAZIONE CELIACHIA

In ottemperanza alla L 123/2005 “Norme per la protezione dei soggetti malati di celiachia” ed alla Determina Regione E-R n. 16963 del 29.12.11 “Linee guida regionali per il controllo ufficiale delle imprese alimentari che producono e/o somministrano alimenti non confezionati preparati con prodotti privi di glutine, destinati direttamente al consumatore finale”, il Dipartimento di Sanità Pubblica dell'AUSL di Parma, attraverso il Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione (SIAN), organizza ogni anno corsi di formazione di base e di aggiornamento destinati agli Operatori del Settore Alimentare che intendono produrre, somministrare e vendere alimenti destinati ad utenti celiaci.


Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi a: Dott.ssa Sandra Vattini via Vasari 13/A Parma – 0521396281 0521396407 (segreteria del DSP) e-mail: svattini@ausl.pr.it

Proprietà dell'articolo
modificato:martedì 7 gennaio 2014

In caricamento...