Percorso di assistenza alla gravidanza e al parto nel Distretto Valli Taro e Ceno

Disponibile la guida con informazioni utili

Aspetti un bambino e vivi in uno dei Comuni del Distretto Valli Taro e Ceno?

In questa pagina puoi trovare le informazioni sul nuovo percorso di assistenza dell’Ausl di Parma, attivato per prendersi cura di te e del tuo bambino, dalla gravidanza al parto fino alle dimissioni dall’ospedale e al dopo nascita, nel periodo dell’allattamento e del puerperio.

LA GRAVIDANZA

Le ostetriche e i ginecologi dei consultori del Distretto ti accompagnano per tutta la gravidanza. Al primo colloquio, ti verrà consegnata la cartella della gravidanza (anche se hai scelto di affidarti ad un ginecologo privato) e verrai informata sui corsi di accompagnamento alla nascita.

Tutte le visite, le ecografie e gli esami vengono programmati e prenotati direttamente dai professionisti del consultorio, dall’inizio alla fine della gravidanza. Nei casi di gravidanza a rischio, alcuni esami ti saranno garantiti in uno dei centri di riferimento presenti negli ospedali di Parma o di Fidenza, a tua scelta.

Con il ginecologo e l’ostetrica potrai confrontarti sulle tue condizioni di salute, sul decorso della gravidanza e sullo sviluppo del tuo bambino e valutare in tutta serenità dove e come partorire.

Qui trovi informazioni su attività, sedi e orari dei Consultori familiari del Distretto Valli Taro e Ceno

IL PARTO

In prossimità del parto, l’ostetrica contatterà direttamente il PUNTO NASCITA dell’ospedale, scelto da te. È sempre l’ostetrica ad attivarsi per predisporre il percorso più adatto alle tue esigenze, dalla tipologia di parto alla prenotazione degli esami ed accertamenti specifici fino alle procedure per la donazione del cordone ombelicale. 

Nella provincia di Parma sono attivi due PUNTI NASCITA: all’Ospedale Maggiore di Parma e all’Ospedale di Vaio a Fidenza. In entrambe le strutture è garantita la partoanalgesia (parto senza dolore). Quindi, se vuoi usufruire di questa opportunità, puoi fare tutti gli accertamenti necessari al consultorio del Distretto. Se scegli il Punto nascita dell’Ospedale di Fidenza, l’Ausl offre a te e ad un accompagnatore un alloggio gratuito vicino all’Ospedale, qualora i professionisti dell’Ospedale lo ritengano necessario. 

DOPO IL PARTO

Dopo il parto, in base alle tue condizioni di salute, sarai dimessa con il tuo bambino e verrai di nuovo assistita dal tuo consultorio per tutto il puerperio. Entro 72 ore dalla dimissione, sarai visitata direttamente a casa dall’ostetrica del consultorio. Sempre al consultorio, troverai utili informazioni sulle iniziative a sostegno dell’allattamento e sugli incontri per neogenitori.

DOMANDE E RISPOSTE UTILI

Cosa posso fare se comincia il travaglio in modo inaspettato? - Non allarmarti: presentati con fiducia al Punto di Primo Intervento dell’Ospedale di Borgotaro, dove è presente 7 giorni su 7, giorno e notte, un’ostetrica, per valutare le condizioni di salute, e se necessario, per trasferirti all’ospedale più adatto alla situazione.

E in caso di emergenza-urgenza? - Per eventuali emergenze nel corso della gravidanza e/o in prossimità del parto, sono assicurati tutti gli interventi da sempre garantiti dal servizio 118, sia con ambulanza che con elisoccorso, 24 ore su 24.

Ho alcuni dubbi....a chi posso rivolgermi? - Puoi chiamare il numero di telefono dedicato 0525 970318, attivo mercoledì e giovedì dalle 10 alle 12.

Scarica la Guida al percorso di assistenza alla gravidanza e al parto nel Distretto Valli Taro e Ceno

Proprietà dell'articolo
modificato:mercoledì 7 marzo 2018

In caricamento...