Medici di medicina generale e TAO

Il numero elevato dei pazienti, con un aumento annuo stimato intorno al 10%, ha visto un progressivo sovraffollamento dei Centri Emostasi , tradizionalmente deputati alla sorveglianza e gestione di questi pazienti, rendendo necessaria l’individuazione di interventi anche di tipo organizzativo , volti al decentramento dell’attività.

Nella realtà della Provincia di Parma è stato messo a punto ed attuato un modello che vede il coinvolgimento diretto e completo dei medici di medicina generale, che, attraverso un percorso formativo dedicato, la fornitura di strumento portatile ed  il collegamento telematico con il data base comune ai  4 Centri Emostasi presenti a livello provinciale, vengono messi in grado di comportarsi come un Centro di sorveglianza .

Sulla base dell’analisi dei risultati ottenuti si evidenzia che i medici di medicina generale sono in grado di offrire ai propri pazienti una prestazione sovrapponibile a quella erogata da Centri specialistici, con una percentuale di pazienti con tempo trascorso in range ( percentuale di tempo che ogni paziente trascorre entro il livello di anticoagulazione prefissato) pari al 68,4 % per i medici di medicina generale ed al 67,4% per i Centri Emostasi.

Infine la possibilità per i pazienti di essere seguiti dal proprio medico comporta la riduzione delle trasferte , l’abbattimento dei tempi di attesa per l’accesso alla prestazione ed il miglioramento della qualità della vita dei pazienti e dei familiari.

Il Progetto , avviato nel 2002, vede al 30.06.2011 la  partecipazione di n. 107 medici di medicina generale che assistono complessivamente 1939 pazienti.

In sintesi, il medico di medicina generale aderente al Progetto effettua una  presa in carico condivisa dei propri pazienti, già in carico ai Centri Emostasi provinciali, individuati  dai Centri come eleggibili alla gestione integrata, previa acquisizione del consenso informato da parte del paziente.

Il medico di medicina generale esegue direttamente la determinazione periodica ambulatoriale (o domiciliare, in caso di pazienti non in grado di recarsi all’ambulatorio del proprio medico) dell’INR , effettua direttamente la prescrizione terapeutica, consegna il referto al paziente e gli comunica l’appuntamento per il successivo controllo.

Il Centro Emostasi di riferimento rimane  comunque sempre disponibile per eseguire, nel corso dell'anno,con richiesta dettagliata, ogni ulteriore controllo che il Medico di medicina generale ritenga necessario per la comparsa di problemi inerenti la gestione della TAO in situazioni complesse.

Distretto di Parma


BARANI GABRIELE
BIA ANDREA
CAGNOLATI STEFANO
CANALI MAURO
CERESINI MARIA BEATRICE
CIOFANI LUIGI
CONCARI GIANMARIA
CONSIGLI MAURIZIO
DAZZI MARIA GRAZIA
DE CARLI STEFANO
FIORINI GIORGIO
GORRERI M BEATRICE
GUERRA SILVIO
MANOTTI ANDREA
MASSA MAURO
MINGOLLA RODOLFO
PEDERZANI GIORGIO
SILVESTRI PAOLO
SISTO MARIO
SLAWITZ ANTONIO
STARCICH BRUNO
SONCINI GIUSEPPE
TORELLI ORESTE
TOSINI PAOLO

Distretto di Fidenza


AGUZZI ANNA PAOLA
BAISTROCCHI MASSIMO
BARABBANI GINA
BERSELLINI BRUNO
CAMPANINI ANGELO
CHIUSA MARILENA
CONTI DARIO
CROVINI LUIGI
D'ANGELO GIANCARLO
DE LUCCHI UBALDO
DODI PIER ANSELMO
FERRARI PAOLO
GARDINI LUIGI
GIANICO MICHELE
PELATI ROSELLA
RODELLI PAOLO MARIA
RONCHINI PAOLO
SARKISSIAN SALMASSI ROUBEN
SPARTA' ILARIA
VIGNALI FABRIZIO
ZANTEDESCHI PIO

Distretto Sud Est


ARTONI CARLO
AZZALI GIANLUCA
BASTIANI FERNANDA
BERGONZANI MARCELLO
BERTINI AUGUSTO
BUFFA ANTONIO
CHIAPPONI ANTONIO
CHIARI ARDUINO
CIAMPRONE GIUSEPPE
COCCONCELLI MARINA
COPPOLA MARIA CONSOLAZIONE
DAOLIO STEFANO
DEL CANALE STEFANO
DONADIO ADA
ERCOLINI GIUSEPPE
FRANCHI CARLO
GUERRA CARLO
LOUIS LOUIS
MILANI MAURIZIO
MISSORINI CARLO
PARODI CORRADO ANTONIO
PECCHINI ARNALDO DANTE
PERI FABRIZIO
REGGIANI MARA
RIGONI MARIANGELA
ROSSI STEFANO
SALSI ROBERTO
SANI EMILIO
SARKISSIAN SALMASSI VARTAN
SCHIANCHI PAOLO
SGORBATI LUCIANA
STEFANINI MAURIZIO
ZAMBRELLI ENRICA

Distretto Valli Taro e Ceno


BERNIER GIORGIO
BERTORELLI GIUSEPPE
BOZZIA FRANCESCO;
BRACCHI GIOVANNI
CORCHIA PIER LUIGI
CORSI WALTER
FELLONI DOMINGO
FERDENZI ALBERTO
FERRENTINO AURELIO ANDREA
GIANLUPI GABRIELE
MARTINO GIOVANNI
MOLINARI BRUNO
MONTACCHINI GABRIELE
MOUMEDJIAN AGOB
RIZZOLI ROBERTO
STERBINI MARIA PAOLA
ZORANDI ANDREA
Proprietà dell'articolo
modificato:martedì 3 dicembre 2013

In caricamento...