Guarda tutti i video


  • Segui il canale youtube

Come fare per...

Terapia anticoagulante orale

La terapia anticoagulante orale (TAO) è indicata per il trattamento e/o la prevenzione di diversi stati tromboembolici. La terapia può essere attuata sia per cicli relativamente brevi, da qualche settimana a qualche mese, sia per anni o per tutta la vita.

Scopo fondamentale del farmaco è quello di deprimere, in modo controllato e reversibile, la coagulazione del sangue e ottenere così la massima protezione dagli incidenti tromboembolici con il minimo rischio di emorragia.  

I farmaci anticoagulanti orali attualmente disponibili in Italia sono la warfarina (Coumadin 5 mg) e l’acenocumarolo (Sintrom 4 mg, Sintrom 1 mg).

L’effetto del farmaco anticoagulante è influenzato dalla sensibilità individuale delle persone. Ognuno infatti, per raggiungere il livello efficace di anticoagulazione ha bisogno di una dose personalizzata.

Inoltre vari fattori influiscono sul farmaco anticoagulante, come malattie intercorrenti, farmaci associati, drastiche variazioni nelle abitudini  alimentari.

Per rendere efficace la terapia anticoagulante orale è indispensabile una stretta collaborazione fra paziente, medico di medicina generale e specialisti del centro emostasi.

Per informazioni più dettagliate consulta le seguenti sezioni:


In caricamento...