Farmacovigilanza

L’attività di farmacovigilanza comprende le seguenti mansioni:

• riceve ed inserisce nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza le segnalazioni spontanee di sospette reazioni avverse a farmaci (ADRs)
• trasmette all’Istitutio Superiore di Sanità (ISS) le segnalazioni di reazioni avverse a fitoterapici ed integratori
• redige annualmente un report sull’attività di farmacovigilanza e sull’andamento della segnalazione di sospette reazioni avverse a medicinali, omeopatici, fitoterapici ed integratori
• comunica ad Aifa tutte le segnalazioni di difetti o presenza di corpi estranei nei medicinali per uso umano
• aggiorna medici, farmacisti ed operatori sanitari sulle note informative importanti e i comunicati delle Agenzie Regolatorie
• coordina i progetti di farmacovigilanza attiva

La Responsabile di Farmacovigilanza dell'Ausl di Parma è la Dott.ssa Giovanna Negri.

Per migliorare la sicurezza dei farmaci grazie alle segnalazioni dei cittadini la Regione dell’Emilia-Romagna ha realizzato la campagna informativa  “Aiutaci a rendere i farmaci più sicuri".

Indice dei contenuti della sezione:


In caricamento...