Guarda tutti i video

  • Segui il canale Youtube

Come fare per...

Con l'FSE doppio vantaggio per i pazienti in terapia anticoagulante orale

Nuova opportunità del Fascicolo sanitario elettronico: disponibilità immediata dei referti e stop a spostamenti per ritirare gli esami

05/05/20202 - Nuova funzionalità del Fascicolo sanitario elettronico (FSE) a favore degli oltre 5000 pazienti in terapia anticoagulante orale (TAO) di Parma e provincia: è ora possibile ricevere e consultare in tempo reale degli schemi di terapia prodotti da tutti i centri TAO del territorio.

Basta un click per leggere l’esito della terapia comodamente dal proprio pc, da smartphone o tablet, senza bisogno di recarsi direttamente al centro per ritirare il referto. Un doppio vantaggio che permette da una parte di risparmiare tempo e inutili spostamenti e dall'altra, grazie alla contemporanea disponibilità dello schema al medico di famiglia, di migliorare ulteriormente la tempestività della valutazione clinica e la prescrizione della terapia, senza recarsi in ambulatario. 

L'innovazione è già disponibile. Chi ha attivato l'FSE può trovare i referti TAO nella sezione "Documenti". Per chi non l'ha ancora fatto, l'attivazione è facile e gratuita. E' sufficiente avere una e-mail personale e un numero di cellulare. È possibile attivarlo di persona in uno degli oltre 40 sportelli dedicati presenti in provincia (qui l'elenco elenco completo) o, in alternativa, senza doversi spostare da casa, tramite internet, con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Qui i dettagli di questa funzionalità e le modalità di attivazione.

Ricordiamo che il Fascicolo Sanitario Elettronico è lo strumento con cui tutti possono tracciare e consultare tutta la propria storia sanitaria tramite internet. Le potenzialità e i vantaggi sono moltissimi: scoprili tutti

 Altre info:

  • Consulta il sito dedicato
  • Telefona numero verde gratuito 800.033.033 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18, il sabato dalle 8.30 alle 13.00)

 

Proprietà dell'articolo
modificato:giovedì 17 settembre 2020

In caricamento...