Guarda tutti i video

  • Segui il canale youtube

Come fare per...

Coronavirus: tutto quello che c'è da sapere

Ultimi aggiornamenti. Raccomandazioni, domande e risposte e numeri utili

25/02/2020 - In questa pagina puoi trovare informazioni utili con le domande e le risposte più frequenti elaborate dal Ministero della Salute e le raccomandazioni della Regione Emilia-Romagna sull'infezione da nuovo coronavirus (chiamato 2019-nCoV).

La raccomandazione è quella, in caso di sintomatologia collegabile al Coronavirus (febbre e sintomi respiratori) di non accedere direttamente alle strutture di Pronto Soccorso, ma di contattare il proprio medico di medicina generale o pediatra. Contattare il 118 solo in caso d'emergenza.

Aggiornamenti coronavirus Regione Emilia-Romagna

Aggiornamenti coronavirus provincia di Parma 

Il Ministero ha messo a disposizione il numero verde 1500, per avere informazioni dirette. Inoltre è attivo e costantemente aggiornato il portale www.salute.gov.it dove sono disponibili gli strumenti informativi predisposti per i viaggiatori e le risposte alle domande più frequenti.

La Regione Emilia-Romagna ha messo a disposizione il numero verde 800.033.033, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18 e sabato dalle 8.30 alle 13, per avere informazioni.

L'Ausl di Parma ha messo a disposizione il numero 0521 396436 per avere informazioni in generale sul virus, i sintomi e le precauzioni per contrastare la diffusione


COSA FARE IN CASO DI PROVENIENZA DA ZONE INTERESSATE

Le persone che hanno fatto ingresso in Regione Emilia-Romagna da zone a rischio epidemiologico (basso lodigiano e provincia di Padova) o da zone epidemiologiche identificate dall'OMS (Cina e paesi asiatici) hanno l'obbligo di comunicare tale circostanza al Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Ausl al numero 339 6862220. Si raccomanda vivamente di non usare questo numero per chiedere informazioni o altri motivi, ma solo per le comunicazioni descritte. Clicca qui per saperne di più


Leggi l'ordinanza n.1/2020 del Ministro della Salute e Presidente della Regione Emilia-Romagna recante “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid- 2019” e la relativa circolare applicativa

Si ricorda che in Emilia-Romagna per tutto il mese di marzo non si svolgeranno eventi e manifestazioni fieristiche; in particolare a Parma "Mercante in Fiera" (febbraio-marzo) è spostato a giugno, si riparte in marzo con "Mecspe - Tecnologia Innovativa", mentre resta fissato a maggio "Cibus". Inoltre sono sospese tutte le procedure concorsuali ed eventi formativi fino al 1 marzo. 


Per approfondire: 

Sito tematico del Ministero della Salute

FAQ - Domande e risposte sull'infezione da nuovo coronavirus

La situzione internazionale

OMS gli aggiornamenti sull'epidemia

Comunicati stampa Ausl/Ospedale Maggiore di Parma

 

Proprietà dell'articolo
modificato:martedì 25 febbraio 2020

In caricamento...