Guarda tutti i video

  • Segui il canale youtube

Come fare per...

Lista dei farmaci potenzialmente inappropriati

Un farmaco potenzialmente inappropriato è definito come farmaco in cui il rischio di reazioni avverse supera i suoi benefici quando confrontato con terapie alternative. I farmaci potenzialmente inappropriati sono associati con un aumento delle visite ambulatoriali, dei tassi di ospedalizzazione, e del rischio di morte.

L'Azienda USL di Parma in collaborazione con la Thomas Jefferson University (TJU),  ha realizzato un documento, rivolto ai medici, che identifica sulla base di evidenze scientifiche definite una lista di farmaci potenzialmente inappropriati e propone possibili terapie alternative. Per scaricare il documento, aggiornato al 2017, clicca qui.

Per facilitare la consultazione, nella tabella sottoriportata vengono elencati i farmaci inappropriati, suddivisi nelle tre categorie:

  • FARMACI DA EVITARE (farmaci che la letteratura riporta ad alto rischio per l’anziano. Esistono alternative più sicure)
  • FARMACI RARAMENTE APPROPRIATI (farmaci efficaci ma non di prima scelta, con un profilo rischio/beneficio e/o beneficio/costo non favorevole)
  • FARMACI DA UTILIZZARE SOLO PER ALCUNE INDICAZIONI (farmaci che hanno alcune indicazioni, ma che spesso devono essere usati sotto stretto controllo. Tali farmaci sono potenzialmente soggetti ad un uso non appropriato)

 

I farmaci sono catalogati in base alla classe terapeutica o al sistema d'organo e viene specificato se sono a carico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN se a carico - no SSN se non a carico).   

Per ogni farmaco è stata quindi elaborata una scheda informativa per permettere al professionista di approfondire l'argomento e valutare l'eventuale scelta prescrittiva (Click here to download the english version). 

ELENCO DEI FARMACI  

 

FARMACI 
DA EVITARE

 

FARMACI RARAMENTE APPROPRIATI

 

FARMACI DA USARE SOLO
PER ALCUNE CONDIZIONI

 

Analgesici (SSN)
Pentazocina

Antiaggreganti (SSN)
Ticlopidina

Antiaritmici (SSN)
Disopiramide
Chinidina
Idrochinidina

Antidiabetici (SSN)
Glibenclamide (Sulfaniluree) 
Repaglinide (Glinidi)

Antiinfiammatori (SSN)
FANS (>15 gg)
Indometacina
Ketorolac iniett. (max 2 gg)

Antiparkinson (SSN)
Orfenadrina cloridrato

 Sistema cardiovascolare (SSN)
Clonidina (compresse)
Metildopa
Nifedipina a breve durata d’azione
Spironolattone >25mg/die

Sistema endocrino (SSN)
Estrogeni (sistemici)
Metiltestosterone

 Sistema nervoso centrale (SSN)
Amitriptilina
Citalopram >20mg/die
Clomipramina
Escitalopram >10mg/die
Imipramina
Nortriptilina
Trimipramina 

Antiemetici (no SSN) 
Metroclopramide (orale)

Antiinfettivi (no SSN)
Nitrofurantoina

Antistaminici (no SSN)
Ciproeptadina
Clorfeniramina
Difenidramina
Idroxizina 

 Benzodiazepine 
a breve-media emivita 
(no SSN) 

Alprazolam >2mg/die
Lorazepam >3mg/die
Oxazepam >60mg/die
Temazepam >15mg/die
Triazolam >0.25mg/die

Benzodiazepine
a media-lunga emivita 
(no SSN)
Clonidinio-Cloradiazepossido
Clorazepato
Clordiazepossido
Delorazepam
Diazepam
Flurazepam 
Flunitrazepam 
Meprobamato 
Prazepam

Ipnotici (no SSN)
Zolpidem >5mg/die
Zopiclone >3.75mg/die

Lassativi (no SSN)
Lassativi stimolanti 
Lassativi di massa

Psicostimolanti (no SSN)
Piracetam

Sostanze naturali (No SSN)
Ginkgo biloba

 

Antidepressivi (SSN)
Fluoxetina
Fluvoxamina
Paroxetina

Antisecretivi (SSN)
Inibitori di pompa
(≥12 mesi)

 Sistema respiratorio (SSN)
Teofillina

 

 

Antiaggreganti (SSN)
Prasugrel 

Antiaritmici (SSN)
Amiodarone
Dronedarone
Flecainide
Propafenone
Sotalolo

Antidepressivi (SSN)
SSRI: Sertralina 
SNRI: Duloxetina, Venlafaxina 

Antidiabetici
Sulfaniluree: Gliclazide, Glimepiride, Glipizide, Gliquidone
Analoghi di glucagon-like peptide-1 (GLP1): Dulaglutide, Exenatide, Exenatide LAR, Liraglutide, Lixisenatide
Inibitori di sodium-glucose   co-transporter 2 (SGLT2)Canaglifozin, Dapaglifozin, Empaglifozin
Inibitori del dipeptidyl peptidase 4 (DPP4)Alogliptin, Linagliptin, Saxagliptin, Sitagliptin, Vildagliptin
Tiazolidindioni: Pioglitazone

Antipsicotici atipici (SSN)
Aripripazolo
Clozapina
Olanzapina
Paliperidone
Quetiapina
Risperidone
Ziprasidone

Antipsicotici convenzionali (SSN)
Aloperidolo
Amisulpiride
Clorpromazina
Clotiapina
Flufenazina
Perfenazina
Pimozide
Promazina
Sulpiride
Tiorizadina
Trifluoperazina

Antisecretivi (SSN)
Inibitori di pompa
a dosaggio massimo per 8 settimane

Sistema cardiovascolare (SSN)
Clonidina (cerotti)
Digossina
Diltiazem
Doxazosina
Ivabradina
Verapamil

Informazioni

Marco Lombardi - email: mlombardi@ausl.pr.it
Giovanna Negri - email: gnegri@ausl.pr.it

Note

Alla prima lista dei farmaci potenzialmente inappropriati realizzata nel 2007 e alle successive modifiche avvenute nel 2011 e 2014 hanno contribuito un gruppo di professionisti della Azienda USL di Parma, dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, di medici di medicina generale dell’Azienda USL di Parma e di ricercatori della Thomas Jefferson University, Philadelphia, USA: Stefano Baccarini, Luca Marziani, Paolo Orsi, Giovanni Pedretti (Presidio Ospedaliero di Vaio, Azienda USL di Parma), Anna Bertelè, Aderville Cabassi, Mario De Blasi, Gianluca Gonzi, Giuseppe Regolisti (Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma), Giovanna Negri, Giuseppina Paulillo, Pietro Pellegrini (Azienda USL di Parma), Stefano Del Canale, Paolo Tosini, Livio Verti (MMG, Azienda USL di Parma), Vittorio Maio (Thomas Jefferson University, Philadelphia, USA).

Alla revisione della lista dei farmaci nel 2017 e alla stesura dell'attuale documento hanno partecipato: Stefano Baccarini, Antonella Guberti, Paolo Orsi (Ospedale di Vaio, Azienda USL di Parma), Antonio Ferretti, Gianluca Gonzi, Marcello Maggio, Alessandra Zanardi (Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma), Piero Bonati, Cristina Cimicchi, Paolo Crotti, Mario De Blasi, Clelia Di Seclì, Lorenza Dodi, Giovanni Gelmini, Graziella Ghizzoni, Sebastian Grazioso, Chiara Latini, Marco Lombardi, Livia Ludovico, Giovanna Negri, Giuseppina Paulillo, Diletta Ugolotti (Azienda USL di Parma), Fausta Cipani, Stefano Del Canale, Paolo Tosini, Livio Verti (MMG, Azienda USL di Parma), Arianna Heyer, Vittorio Maio (Thomas Jefferson University, Philadelphia, USA).
Proprietà dell'articolo
modificato:lunedì 18 novembre 2019

In caricamento...